Tosse in un criceto

Tosse in un criceto

Criceti sono roditori nocturnal e preferiscono trascorrere la maggior parte della loro giornata a dormire. Con movimentazione frequente e delicata, essi sono facilmente domati e possono essere animali domestici molto cordiali e divertenti. Proprietari di animali domestici responsabili dovrebbero monitorare loro criceto, prendendo atto della loro salute generale e temperamento su base giornaliera.

Tosse in un criceto

Come molti roditori, criceti sono inclini a problemi delle vie respiratorie superiore. La tosse in un criceto è spesso il primo segno che questi problemi esistono e possono avere una varietà di cause, tra cui le allergie. Mentre la tosse di per sé non dovrebbe essere motivo di allarmarsi, è importante determinare la causa della tosse al fine di assicurarsi che il vostro criceto rimane sano.

Allergie

Tosse in un criceto è più spesso causata da allergie. Criceti e altri roditori possono sviluppare allergie a loro biancheria da letto; inalazione della polvere generata da trucioli di pino, in particolare, può causare loro di inalare polveri sottili nei loro polmoni. L'unico modo che un criceto può espellere questi particolati è da colpi di tosse. Se un naso che cola, lacrimazione e starnuti sono presenti anche le allergie sono molto probabilmente il colpevole e si dovrebbe prendere il vostro criceto dal veterinario per avere la fonte di allergia valutato.

Raffreddori

Gli esseri umani in grado di trasmettere raffreddori ai criceti e viceversa, e raffreddori sono a volte la causa della tosse in un criceto. Se il tuo criceto è tosse, starnuti e naso che cola e sembra più lento e letargico del solito, può avere un raffreddore. Assicurarsi che ha un sacco di acqua dolce e fresca biancheria da letto, e che si alimentazione un pezzo di frutta fresca o due per i prossimi giorni aiutare a prevenire la disidratazione. Se i sintomi persistono o peggiorano, fissare un appuntamento con il vostro veterinario

L'influenza

Come raffreddori, criceti possono anche contrarre l'influenza dagli esseri umani e viceversa. I sintomi di influenza in criceti sono simili a quelli di un freddo e includono tosse, starnuti e naso che cola. Con l'influenza, la febbre è spesso presente, e un criceto può apparire estremamente letargico e svogliata e sentire caldo al tatto.

Offri al tuo criceto accesso ad acqua fresca e fornirlo con un sacco di biancheria da letto confortevole e il tempo di recuperare senza essere eccessivamente gestito per pochi giorni. Se diventare preoccupati per i sintomi che presenta il vostro criceto, o se il tuo criceto comincia ad avere crisi epilettiche, contattare il veterinario immediatamente come questo può essere un segno di una condizione più grave.

Mantenere sano il vostro criceto

Scegliere lenzuola ipoallergeniche per la gabbia del vostro criceto e assicurarsi di pulire la gabbia e sostituire la biancheria da letto su base settimanale. Quando si maneggia il tuo criceto, assicurarsi di lavarsi le mani prima e dopo, quanto ciò contribuirà a ridurre la probabilità di trasmettere il virus del raffreddore e influenza. Piccole misure preventive possono andare un lungo cammino verso avere un animale domestico felice e sano.


POTREBBE PIACERTI ANCHE