La storia di mandolini

La storia di mandolini

Con origini che possono essere rintracciati fin la gente delle caverne, il mandolino si colloca come uno dei più antichi strumenti in esistenza. Nel corso del tempo, musicisti hanno raffinato il mandolino, che è stato introdotto nel XIV secolo, e lo strumento è attualmente suonato in tutto il mondo.

Origini

Incontri indietro per quanto riguarda 15.000 A.C. raffigurata la prima stringa di pitture rupestri strumenti, da cui è derivato il mandolino. Gli strumenti rappresentati nei dipinti potrebbero essere piegati, colpiti e depilati. Le stringhe in questi primi strumenti erano lunghe e ha dato solo una melodia. Musicisti fatto miglioramenti agli strumenti nel corso del tempo, quindi uno strumento a corda potrebbe suonare accordi multipli.

String Instruments evolvere

Ulteriori perfezionamenti hanno portato alla separazione di strumenti a corda in diverse classi, o famiglie. Il make-up di un particolare strumento definito le specifiche della classe. La famiglia di liuto era una delle classi; un collo distinto e un profondo, parte posteriore rotonda contrassegnato uno strumento a corda come un liuto. Gli europei ha sviluppato strumenti il liuto e il mandolino più tardi è stato derivato da questa classe.

Mandolino di presentare

Nei paesi arabi, uno strumento simile al mandolino, conosciuto come la mandora, prima apparizione fuori della famiglia del liuto nel XIV secolo. Musicisti in tutta Europa fatto ritocchi alle caratteristiche strutturali del mandolino, col passare del tempo. In Italia, il mandolino di moderno-giorno è stato introdotto nel corso dei secoli 17 ° e 18 °. Aveva lo stile a bocca richiudente profondo che è comune in Mandolini di oggi.

Mandolino nella cultura italiana

Gli italiani prima notato il mandolino nel XVIII secolo. Letteratura italiana da questa era raffigurato in acciaio-strung mandolini, che oggi sono all'ordine del giorno. Due musicisti italiani, Signor Leone e G. B. Gervasio, ha viaggiato in tutto il paese tra il 1750 e il 1810 e ha dato concerti con il mandolino, promuovere il luogo dello strumento nella cultura popolare.

Introduzione in altri paesi

Mandolini sono stati introdotti in paesi fuori dell'Europa e del Medio Oriente entro il ventesimo secolo. Un gruppo di giovani musicisti europei, noto come Estudiantina Figaro ("studenti di spagnolo") ha giocato a grandi folle a New York e Boston nel 1880, prima apparizione di mandolino negli Stati Uniti.

Influenze nella musica

Orville Gibson ha inventato lo stile napoletano del mandolino alla fine del 1800. Musicisti da una gamma di generi musicali diversi, tra cui bluegrass, Celtic, classica e jazz..--ha iniziato ad usare lo stile napoletano perché le sue caratteristiche ha permesso per una maggiore versatilità.


POTREBBE PIACERTI ANCHE