Differenza tra lavanda & Kingsnakes Albino

La California kingsnake (Lampropeltis getula californiae) è una sottospecie del comune kingsnake, una reptilefound nera negli Stati Uniti e Messico. Come suggerisce il nome, la California kingsnake è trovato in natura principalmente negli Stati Uniti occidentali e Messico. Come molti altri serpenti, ha una grande varietà di colori e modelli. Alcuni kingsnakes California albino sono stati allevati in cattività. Perché questi albini hanno spesso un colore lavanda pallido, sono spesso chiamati kingsnakes lavanda. Non c'è nessuna grande differenza genetica tra i due.

Albinismo

Albinismo, o amelanism, è una condizione genetica in cui il pigmento della pelle non riesce a svilupparsi nel modo tipico. Colore della pelle è creato dalle cellule dette cromatofori. Mammiferi in genere hanno solo un tipo di cromatofori. Se tali cellule non riescono a funzionare, quindi non c'è nessun colore affatto così il mammifero appare bianco. Tra i rettili, ci sono tre tipi di cromatofori, quindi se un rettile manca uno, può essere tecnicamente albino, ma non essere totalmente bianco. I tre tipi di cromatofori nei rettili sono melanofori, gialli e quelle dello.

Colore in rettili Albino

I melanofori interagiscono con un amminoacido chiamato tirosina per produrre melanina. Quando nessun tirosina è prodotto, non la melanina è prodotta nella pelle di rettili, e il rettile non ha nessun pigmento nero o marrone. Questo è noto come tirosinasi-negativo (o T-) albinismo ed è un tipo comune di albinismo in serpenti di cereale, pitoni e boa. Se tirosina è prodotto, ma per qualche motivo non riesce a interagire sufficientemente con i melanofori, poi lieve quantità di melanina sono ancora prodotte, anche se il rettile è ancora indicato come albino. Questo è noto come tirosinasi-positivo (o T +) albinismo.

Albino Kingsnakes

La maggior parte dell'albino kingsnakes hanno T + albinismo, quindi sono ancora in grado di produrre piccole quantità di pigmentazione scura. In genere essi sembrano avere una colorazione porpora pallido, o lavanda, motivo per cui essi sono a volte chiamati kingsnakes lavanda. Perché gli altri due tipi di cromatofori stanno ancora lavorando, c'è spesso un colore giallo paglierino in albino kingsnakes sotto forma di strisce, bande o macchie.

Frequenza di occorrenza

Alcuni kingsnakes allo stato brado esibiscono albinismo. La mancanza di colore significa che qualsiasi camuffamento naturale è manca, così i giovani serpenti sono facili prede per i predatori, e gli adulti hanno un tempo più difficile prendere un pasto. A causa di tali difficoltà, il gene non viene in genere trasmessa. In cattività però, il colore lavanda pallido è considerato attraente da molti collezionisti, così kingsnakes con quel gene sono spesso selettivamente allevati per aumentare la popolazione di albino.


POTREBBE PIACERTI ANCHE