Costruire uno Studio fotografico

Selezionare uno spazio

Uno studio fotografico deve essere in uno spazio dove il fotografo può controllare la luce. Le finestre meno, meglio è. Cercare uno spazio che è quadrato o rettangolare. Sporgenze, nicchie e pareti irregolari interferiscano con illuminazione. Le pareti devono essere bianchi e uniforme. Luci farà caldo nello studio fotografico, sì che l'aria condizionata è necessaria. L'impianto elettrico deve anche essere in grado di gestire le richieste di un sacco di luci collegati in una sola volta.

Coprire le aperture di

Spegnere le luci nello studio fotografico e chiudere tutte le porte e rivestimenti finestra. Se vedete che la luce splende attraverso, esso deve essere bloccato. Si possono appendere coperte sulle aperture o cartone nastro intorno a loro se volete tenerli coperti tutto il tempo.

Installazione della telecamera

Posizionare la fotocamera su un treppiede in cui si prevede di fare la maggior parte delle riprese nel vostro studio fotografico. Questo dovrebbe idealmente essere vicino al centro della stanza. Posto uno sgabello circa 15 piedi di distanza, ma non più vicino di 10 piedi dalla parete di fondo. Se lo sgabello è troppo vicino al muro, eseguire il backup la fotocamera.

Priorità bassa

Uno studio fotografico richiede uno sfondo neutro per la maggior parte delle immagini. Questo è facilmente ottenibile da festoni di uno schermo o un foglio dalla parete dietro il soggetto. Tirare la parte inferiore dello sfondo lontano dalla parete e fissarla al pavimento con qualcosa di pesante. In questo modo, lo sfondo non è piatto.

Posizionare le luci

Posizionare le luci di studio foto intorno alla vostra macchina fotografica. Posizionare il tasto si illumina ad un lato della fotocamera splende sul tema da leggermente sopra il livello della fotocamera. Posizionare una luce di riempimento sul lato opposto e leggermente di sotto della fotocamera. Dovrebbe brillare a metà l'intensità della luce chiave. Posizionare un altro riempimento luce della stessa intensità direttamente sopra la fotocamera splende sul tema. Infine, mettere un retro luce della stessa intensità sul pavimento dietro il soggetto splende sulla schiena.

La luce diffusa

Maggior parte dei studi fotografici utilizzano luce diffusa per ammorbidire l'aspetto degli oggetti nelle immagini. Questo si ottiene facendo brillare le luci attraverso fogli o filtri. Si può anche rimbalzare la luce fuori di riflettori o pareti bianche. Ciò richiederà alcuni esperimenti. Tuttavia, una volta impostato il tuo studio fotografico, non è necessario spostare di nuovo le luci.


POTREBBE PIACERTI ANCHE