Tumori addominali nei cani

Tumori addominali nei cani

I tumori addominali nei cani sono comuni, secondo K911. Possono includere Emangiosarcoma (un tumore sulla milza), linfoma, carcinoma della prostata, i tumori delle cellule di albero, ematoma e iperplasia nodulare. I tumori possono essere maligno o benigno e possono coinvolgere nell'intestino, fegato, milza, pancreas, reni, vescica, stomaco o linfonodi, secondo posto Pet.

Sintomi

I sintomi di un tumore addominale distensione addominale, perdita di peso, vomito, diarrea, debolezza, gengive pallide, perdita di appetito, aumento del battito cardiaco e difficoltà respiratorie. Se la condizione è avanzata, i ritmi cardiaci anormali possono verificarsi, così come svenimenti e convulsioni, secondo l'American College di medici veterinari (ACVS). Se le rotture di tumore e il cane ha un'emorragia interna, può comprimere o morire improvvisamente.

Diagnosi

Diagnosi dei tumori è compiuta con un esame fisico, storia medica e una serie di test, in base al luogo di Pet. I test possono includere i raggi x dell'addome e torace, ecografia, esami del sangue, analisi delle urine, biopsia e l'esame del liquido dalla cavità addominale (abdominocentesis). Preparatevi a informare il vostro veterinario su eventuali cambiamenti nella dieta del vostro cane, il comportamento, le abitudini di livello e l'eliminazione di attività.

Trattamento

La chirurgia è necessaria per rimuovere un tumore addominale. Ad esempio, nel caso di un Emangiosarcoma, una splenectomia (rimozione della milza) è il primo passo, secondo ACVS. Una biopsia della milza confermerà se il tumore è maligno o benigno. Gli ematomi ed iperplasia nodulare (masse benigne o noduli di sangue coagulato sulla milza) sono curati da rimozione chirurgica. Rapporti di ACVS che due terzi delle masse sulla milza sono maligni.

Prognosi

Sopravvivenza a lungo termine dei tumori addominali maligni non è previsto. Il cancro di solito si riproduce per metastasi e il cane morirà. ACVS indica che nel caso di hemangiosarcoma, il tasso di sopravvivenza per un anno è inferiore al 10 percento. Rimozione chirurgica di solito significa una sopravvivenza di 19 a 86 giorni. La chemioterapia può prolungare la vita del cane fino a 179 giorni. Altri trattamenti sono attualmente in corso di valutazione.

Assistenza domiciliare

Indipendentemente dalla prognosi, cura di follow-up a casa è importante, secondo posto di Pet. Somministrare i farmaci del vostro cane come indicato dal vostro veterinario. Informare il veterinario di qualsiasi difficoltà nel trattamento domiciliare. Monitorare il vostro cane con attenzione, guardando per i cambiamenti nel comportamento, abitudini intestinali, frequenza della minzione, appetito, sete e livello di attività.

Considerazioni

ACVS indica quel hemangiosarcoma è comune nei cani anziani, particolarmente fra le età di 8 e 10 anni. Razze di grandi dimensioni, come golden retriever, Labrador e tedesco pastori sono ad alto rischio di sviluppare questo tipo di tumore.


POTREBBE PIACERTI ANCHE