Tipi di Boas

Boa constrictor sono serpenti molto grandi, carnivore che lentamente soffocano la preda prima di inghiottirle intere. Questi serpenti possono crescere fino a 13 piedi. È a causa del loro temperamento mite e la mancanza di veleno che alcune specie, compreso il boa coda rossa, sono diventati animali domestici popolari negli ultimi anni. Mentre boas non tutti fanno buona casa gli animali domestici, ci sono alcuni tipi che hanno meno probabili di costituire una minaccia per gli esseri umani e altri animali domestici quanto loro reputazione suggerirebbe.

Boa di Amaral

Boa di Amaral si trovano tipicamente in Brasile, Paraguay e Bolivia. A differenza di specie più grandi, boas Amaral non crescono molto più grandi di 5-6 piedi di lunghezza. Hanno coda corta arancione o marrone e marroni corpi. Loro pance sono di solito grigio con screziature. È raro trovare questi serpenti vivono in cattività. Essi sono capaci di vivere sugli alberi o sul terreno. Nel loro habitat naturale, si nutrono di uccelli, lucertole e altri mammiferi. Boa di animali Amaral si accontentano di mangiare topi, conigli e ratti.

Red-tailed Boa

Il boa coda rossa è in genere tan con diamanti scuro o macchie attraverso la sua parte posteriore. Può crescere a tra 8 e 11 piedi di lunghezza, che lo rende una delle dimensioni più moderato specie boa. Sono animali domestici popolari a causa del loro temperamento anche e dimensione gestibile, ma sono astuti e può facilmente sfuggire gabbie e recinti se non adeguatamente protetti. Essi provengono da foreste pluviali del Sud America e mangiare conigli, ratti o altri piccoli mammiferi e deve solo essere alimentati uno mammifero ogni due settimane. Che siano più attivi di notte che durante il giorno.

Comuni del Nord Boa

Originaria dell'America centrale, il comune boa settentrionale si trova dappertutto in cattività. È una delle più piccole specie di boa constrictor, con una lunghezza media full-grown di soli 100 pollici. È luce colorata, con una coda più scura rosa o arancia. La specie è trovata comunemente in cattività e può essere quasi estinta in natura.

Tumbes Perù Boa

Questa specie rara non è trovata solitamente in cattività. Esso deriva dalla provincia di Tumbes nel nord del Perù ed è caratterizzata da suo corpo marrone chiaro o giallastro e marcature testa a forma di lancia e strisce di colore neri o grigi scuro in sua parte posteriore. Essa può crescere fino a 7 piedi di lunghezza e ha una lunga coda.

Ecuadoriano Boa

Il boa ecuadoriano è una specie resistenti che raggiunge circa 6 piedi di lunghezza. A causa del suo temperamento e accessibilità anche, fa un buon animale domestico per persone interessati a possedere grandi serpenti, anche se non si tratta di un animale di casa comune, di fuori della Germania. Come altri boas, si nutre di ratti, conigli e piccoli mammiferi. La specie è marrone o marrone chiaro, con macchie scure in tutta la sua parte posteriore e un ventre più chiaro.

St. Lucia Boa

Conosciuto anche come Tete Chien, lo St. Lucia boa constrictor è caratterizzata da un ventre giallo con macchie nere. Sul retro di boa è marrone con una linea marrone chiaro sulla sua testa che corre dal suo muso ai suoi occhi, dando il suo volto l'aspetto di un cane. Ha le zanne, ma dispone di centinaia di piccoli denti gancio che lo aiutano afferrare la preda mentre soffoca. Si consuma la sua preda intera, impiegando fino a due settimane per digerire. Si nutrono di piccoli mammiferi, come i ratti, conigli o topi. È una delle quattro specie di serpenti trovati sull'isola di St. Lucia ed è considerato una specie protetta, quindi non possono essere cercatoi cibo o commercio.

Boa dell'Argentina

Il boa argentino è un serpente notturno che si nutre di ratti e altri piccoli mammiferi. È considerato docile, ma può diventare aggressiva quando contestato o paura. Si può crescere fino a 12 piedi di lunghezza, è marrone e grigio, con un ventre grigio maculato. Ha una striscia lunga su entrambi i lati della sua testa, che conduce al suo muso. È originaria dell'Argentina e Paraguay ed è fatto divieto di importazione per il suo status come una specie minacciata.


POTREBBE PIACERTI ANCHE