Test per gli zuccheri Non riducenti

Le tecniche multiple sono disponibili per testare i prodotti alimentari e soluzioni per la presenza di non riducente zuccheri. Questi test sono in genere accoppiati con test per la riduzione di zuccheri, come Benedetto di test e test di Fehling. I test sono importanti per identificare il tipo e la quantità di zucchero e possono essere utilizzati per il test diagnostico in condizioni mediche come il diabete.

Che cosa è uno zucchero Non riducente?

Non-riducendo gli zuccheri sono caratterizzati dall'assenza di una struttura a catena aperta, quindi non sono soggetti a reazioni di ossido-riduzione. Lo zucchero non riducente più comune è il saccarosio. Al contrario, gli zuccheri come il glucosio, fruttosio, gliceraldeide, lattosio, arabinosio e maltosio sono zuccheri riducenti.

Benedetto di Test

Per eseguire test di Benedetto, una piccola quantità di cibo in fase di test o la soluzione deve essere sciolto in acqua bollente. Una volta che la soluzione è pronta, viene aggiunto Benedetto di reagente e la soluzione è raffreddata. Questo rende la soluzione vengono visualizzati come un colore blu. Per la presenza di non ridurre gli zuccheri, la soluzione dovrebbe rimanere lo stesso colore blu per circa 10 minuti. Se la soluzione comincia a cambiare per un colore rosso, indica la presenza di zuccheri riducenti.

Come funziona il Test di Benedetto

Benedetto di reagente è costituito da carbonato di sodio anidro, sodio citrato e rame (II) solfato pentaidrato. Collettivamente, questo reagente di colore blu serve come agente ossidante che cambierà i colori se si verifica una reazione. Non-riducendo gli zuccheri non reagiscono con la soluzione in una reazione di ossido-riduzione perché non hanno una struttura a catena aperta.

Test di Fehling

Test di Fehling inizia dal riscaldamento del cibo o della soluzione, dopo essere diluito in acqua, se necessario, fino a completa dissoluzione. Successivamente, continuando a mescolare, aggiungere soluzione di Fehling. Se la soluzione rimane un colore blu o verde, quindi gli zuccheri non riducenti sono presenti. Tuttavia, se la soluzione cambia colori, particolarmente ad un colore ruggine o rosso scuro, zuccheri riducenti sono presenti.

Come funziona il Test di Fehling

Soluzione di Fehling è fatto mescolando parti uguali di due sub-soluzioni: soluzione A è di rame (II) solfato pentaidrato sciolto in acqua e soluzione B di tartrato di sodio e potassio tetraidrato (sale di Rochelle) e idrossido di sodio. Il precipitato rosso, indicativo di zuccheri riduttori, si forma quando gli ioni rameosi sono formati da un'interazione con i gruppi di aldeide. Poiché gli zuccheri non riducenti non dispongono di una catena aperta per reazione, lo ione rameoso non formeranno e precipitare.

Applicazioni pratiche

Benedetto di test e test di Fehling sono importanti per il test delle urine per il contenuto di zucchero, particolarmente nella diagnosi di diabete. Può essere utilizzati anche negli esperimenti di titolazione per determinare la quantità di zuccheri riduttori; Tuttavia, non è applicabile a non riducente zuccheri come il precipitato non si forma durante la titolazione.


POTREBBE PIACERTI ANCHE