Terapia ad ultrasuoni equina

I cavalli sono animali grandi, atletici cui corpi sono spesso messi sotto un sacco di stress. Questo può portare a molti problemi con i loro muscoli, tendini e legamenti. Terapia con ultrasuoni può essere usata nei cavalli per aiutare a guarire i tessuti del corpo, ridurre il dolore e aiutarli a muoversi più agevolmente.

Terapia ad ultrasuoni

Terapia a ultrasuoni è l'uso di ultra-alto-frequenza le onde sonore per avere un riscaldamento e vibrante effetto sui tessuti del corpo. Non è udibile, come le onde sonore non sono nella gamma sonora dell'essere umano. La testa dell'apparecchio ad ultrasuoni è posizionata direttamente sulla pelle, sopra la zona da trattare. Un gel speciale deve essere usato per lavorare come direttore d'orchestra per le onde di ultrasuoni. Questo aiuterà l'ecografia viaggiare più profondamente nei tessuti senza riscaldare la pelle.

Come una forma di terapia del calore, ha benefici sopra le forme tradizionali di terapia come riscaldamento lampade o impacchi caldi. Le onde possono viaggiare molto di più di questi metodi possono senza riscaldamento della pelle.

Uso in cavalli

Terapia con ultrasuoni può essere utilizzata sui cavalli per un'ampia varietà di problemi. Secondo fiume Meadow Farm, LLC, centro di riabilitazione di animali a Windsor, Connecticut, questa terapia ha dimostrato di contribuire ad aumentare sia la circolazione sia attività cellulare in cavalli e può essere utilizzata su legamenti, tendini e muscoli che sono stati danneggiati. Se combinata con esercizi di stretching, terapia con ultrasuoni può contribuire a ridurre le restrizioni con esperienza come conseguenza di tessuto cicatriziale.

Cavalli che ricevono terapia con ultrasuoni possono avere una migliore mobilità articolare, spasmi muscolari meno e meno dolore. Può anche ridurre gli effetti di tessuto cicatriziale e depositi di calcio.

Precauzioni

Mentre la terapia ad ultrasuoni equina può essere una forma utile di trattamento, non è senza relativi pericoli. Lavorare a stretto contatto con il vostro veterinario per assicurarsi che il vostro cavallo è un buon candidato per questa terapia. Onde ad ultrasuoni possono danneggiare le ossa, quindi è meglio usarla sopra posti che non sono vicini alle ossa. Ciò è particolarmente importante se un cavallo ha una frattura curativa; le onde di ultrasuoni possono abbattere la mineralizzazione in quella zona, che può mettere a rischio la frattura.

Consentire solo un veterinario per somministrare la terapia ad ultrasuoni al vostro cavallo; si tratta di un requisito dell'atto medici veterinari del 1966. L'unica eccezione sarebbe se è consigliato un fisioterapista qualificato — e supervisione — dal vostro veterinario.


POTREBBE PIACERTI ANCHE