Tecniche di incisione finto con Gouache

Tecniche di incisione finto con Gouache

Acqueforti utilizzano tradizionalmente una placca di metallo che è descritto con una punta acuminata o acidata con acido per produrre un design o illustrazione. Questo piatto è usato per fare stampe chiamate acqueforti. Questo processo è costoso e difficile da imparare. Acqueforti finto duplicare l'effetto di un'acquaforte ma utilizzano altre sostanze che sono meno costosi e più facili da lavorare; invece di richiedere strumenti specialistici, può essere descritto con una lama affilata. Questo processo è denominato stampa gratta e Vinci.

Guazzo

Guazzo (pronunciato "gwash," rima con squash) è una forma di idropittura. Guazzo vero è fatto mescolando pigmenti con gomma arabica. A differenza di trasparenti acquerelli, guazzo è opaco. Si asciuga rapidamente con una superficie opaca. È usato spesso utilizzato dai progettisti. È utile per la stampa gratta e Vinci come è solubile in acqua: può essere lasciata asciugare e poi riattivato con acqua.

Piastra di gratta e Vinci: Carta e acrilico medio

In questa tecnica, un disegno è fatto su un pezzo di carta rigida. Questo viene poi coperto con strati di spessore, lisce di medium acrilico lucido..--come lacca acrilica, ma trasparente. Il medium acrilico dovrà essere privi di pennellate come questi interferirà con il processo di stampa; un pennello spugna può essere utilizzato invece un pennello di setola per ottenere una finitura liscia. Una volta che il mezzo si è asciugata completamente, il disegno sotto è graffiato la superficie con un coltello affilato. Tinta di piastra (aree ombreggiate) possa essere creato dipingendo alcune aree dell'immagine con medium opaco. Il pezzo finito è chiamato un piatto gratta e Vinci.

Piastra di gratta e Vinci: Plastica trasparente

Invece di carta e acrilico medio, un foglio di plastica rigida trasparente (Plexiglas o Perspex) utilizzabile come una piastra di gratta e Vinci. L'immagine originale è disposto sotto la plastica e copiato sulla superficie con un coltello affilato. L'immagine sarà invertita quando stampato; Se questo è indesiderabile, può essere disegnata su carta da lucido e testa in giù di cui sotto la plastica. Tinta di piastra può essere creato da Irruvidire la superficie un po' con carta vetrata.

Gratta e Vinci Stampa

Una volta terminata la piastra di gratta e Vinci, è coperto con gouache. La vernice deve essere lavorata bene nei graffi e spazzata via il resto del piatto. La piastra è quindi immobilizzata faccia. Carta umida è posto sulla parte superiore e si strofinò saldamente tutto finito con un rullo o il dorso di un cucchiaio grande. L'umidità dalla carta riattiva il guazzo, che viene poi trasferito sulla carta per la pressione dal blocco o il cucchiaio. Controllo avanzamento sollevando attentamente un angolo della carta. Se l'immagine non ha trasferito completamente, la carta deve essere sostituita e strofinata o laminata alcuni più.


POTREBBE PIACERTI ANCHE