Tecniche di illuminazione per un Film

Tecniche di illuminazione per un Film

Se si sta eseguendo un film di svariati milioni di dollari o un progetto fai da te di basso budget, illuminazione sia fondamentale per ottenere il giusto feeling e/o effetto per ogni scena. È possibile riflettere la luce, ammorbidire o diffonderla, cambiare il suo colore (noto come cambiare la sua "temperatura") e anche utilizzare lampadine di diversa intensità morbidamente luce interni o simulare la luce solare all'aperto.

Diffusione

Se si desidera ridurre i punti caldi e diffondere la luce su un'area maggiore, sia alla luce solare o una sorgente artificiale, utilizzare carta di diffusione, anche conosciuto come una palla di Cina. Si ammorbidisce la luce per rimuovere macchie di shinny sulla pelle di un attore o elementi di un insieme. La diffusione è il più lontano dalla sorgente luminosa, la più morbida e più diffuso la luce sarà.

Riflessione

Se stai riscontrando ombre sul set, o bisogno di aumentare l'intensità della luce in una zona specifica senza intaccare il resto di un set, utilizzare una scheda di schiuma bianca o argento/oro riflettori. Essi ti reindirizzare luce a specifiche aree di "caldo" o intensificare la luce, come è il caso con oro o argento pannelli riflettore.

Tipi di lampadine

Per illuminazione di interni, che richiede un effetto più morbido, utilizzare lampadine "3200K", spesso etichettate come alogene al quarzo. Questa lampadina emette luce simile a quella di una lampadina a incandescenza della famiglia. Per rimuovere le ombre all'aperto e/o imitare il tono di colore della luce diurna, utilizzare lampadine "5000K", spesso indicate come luce diurna o lampadine di spettro completo.

Film gel

Clip colorate pellicole sopra una sorgente di luce artificiale per cambiare la sua temperatura di colore. Posizionare un gel blu oltre 3200K lampadine per aumentare l'intensità luminosa di 5000K, per simulare la luce del giorno, o un arancio gel oltre 5000K lampadine per ridurre l'intensità di una sorgente luminosa a 3200K, per illuminazione di interni. Assicurarsi sempre di apparecchi di illuminazione sono in buono stato prima di applicare il gel.


POTREBBE PIACERTI ANCHE