Storia del Metal Detector

Metal detector sono strumenti che utilizzano induzione elettromagnetica per rilevare metalli. Metal Detector hanno esistito per decenni e sono stati conosciuti per avere una varietà di benefici in termini di rilevazione armi così come cacce al tesoro. Gli archeologi, gli agenti di sicurezza, cacciatori di tesori, costruzione ufficiali e anche i tecnologi alimentari hanno trovato un sacco di utilizzare per questo tipo di tecnologia e hanno approfittato dei suoi benefici nel corso degli anni.

Sviluppo iniziale

Alexander Graham Bell ha inventato e utilizzato il primo metal detector nel 1881, quando il Presidente James Garfield stava morendo da un proiettile sparato da un assassino. Per rispondere a questa crisi, Bell montato frettolosamente un improvvisato metal detector per rilevare il proiettile e salvare la vita del Presidente. Tuttavia, egli non riuscì a trovare il metallo. Tuttavia, il giorno successivo, è emerso che il presidente era posa su lamiera in rotoli confuso il metal detector, con conseguente guasto meccanico.

Prima domanda di brevetto

Bancario sulla scoperta di Bell, nel 1925, Gerhard Fisher applicato per e ha ricevuto un brevetto per il primo metal detector. Fisher apportato miglioramenti sullo sviluppo iniziale di Bell e usato per aerei radio radiogoniometri. Allora, Fisher era un ingegnere di ricerca a Los Angeles, California ed è anche diplomato presso l'Università di Dresda in studi di elettronica.

Produzione su larga scala depone le uova a Fisher

Invenzione di Fisher del metal detector è nata un po' per caso. Un malfunzionamento del velivolo che causa errori nei cuscinetti quando oggetti metallici vengono tra il trasmettitore e il ricevitore o se i cuscinetti passano su aree con scoperta di minerali aiutati Fisher. Fisher indagato questa occorrenza e scoperto che il malfunzionamento era l'effetto di aree mineralizzata. Fisher più successivamente ha sviluppato il metal detector che viene utilizzato per rilevare piccoli depositi di minerale e di oggetti sepolti. Rivelatore di metallo di Fisher è stato venduto commercialmente nel 1931. Laboratorio di ricerca di Fisher, fondata da Gerhard Fisher, era dietro la produzione su larga scala dei metal detector.

Ulteriori sviluppi

Il rivelatore di metallo moderno non è versione di Fisher. Nel corso degli anni, persone hanno sviluppato la tecnologia, come rilevatori di metallo sono stati usati per la caccia al tesoro e altri vari scopi. Durante la seconda guerra mondiale, ci fu una necessità per rilevatori di mine di terra. A sua volta, il governo ha incaricato produttori per svolgere ulteriori ricerche per questa tecnologia può essere usata efficacemente. Durante la guerra, un gran numero di queste unità sono stato acquistato.

Quando la guerra si è finalmente conclusa, il surplus prodotto è stato venduto al pubblico ed è stato usato a caccia di argento e oro sepolto.

Dopo la guerra

Durante il 1980, precisione di metal detector è stato sviluppato insieme alla sua capacità di identificare i tipi di metalli rilevati dal suo campo di trasmissione. Col passare del tempo, la dimensione del metal detector ridotto considerevolmente, che li rende ancora più facile da usare e portatile.

Rivelatori di metalli moderni hanno ora la possibilità di localizzare i loro bersagli, misurare la profondità della posizione del metallo e anche informare l'utente sulla natura del metallo. Ulteriori sviluppi sono stati fatti per rendere la tecnologia più sofisticata, aumentando così le possibilità di applicazione.


POTREBBE PIACERTI ANCHE