Sicurezza di nuoto infantile

Nuoto i muscoli toni, favorisce il rilassamento ed esercizi di giunti. Gli infanti possono iniziare lezioni di nuoto giovane come sei mesi di vita, che è un vantaggio come la maggior parte bambini amore, stare in acqua. Incoraggiare un bambino a godersi l'acqua può promuovere la loro sensazione di sicurezza in una piscina o un corpo di acqua. Tuttavia, ci sono alcune linee guida da seguire per garantire la sicurezza del tuo bambino mentre in acqua.

Considerazioni

Prima di effettuare lezioni di nuoto, i genitori dovrebbero promuovere una sensazione di sicurezza in acqua. Secondo il Dr. William Sears, "nei primi mesi si dovrebbe incoraggiare il bambino a mettersi a proprio agio in acqua e divertirsi con essa." I genitori possono avviare di balneazione con un neonato, utilizzando squirters e piccola vasca giocattoli. Infermieristica in acqua calda del bagno mentre rannicchiata contro il petto della madre, o utilizzando un panno per lavare delicatamente ruscelletto d'acqua del viso e della testa è "trucchi" che possono essere fatto per sedare qualsiasi paura che il bambino può avere. Infanti migliori beneficiano di frequente esposizione all'acqua per brevi periodi di tempo. Un infante può essere pronto per il passaggio dalla vasca per piscina più presto due mesi di età.

Dopo una ricerca istruttori, un bambino giovane come sei mesi potrebbe essere pronto per lezioni di nuoto. I genitori dovrebbero prendere parte alle lezioni e non startene in disparte. Se il bambino è stato introdotto in acqua, è più probabilità di successo nelle sue lezioni.

Sicurezza temperatura

Neonati e bambini sotto cinque hanno la pelle che è più sottile e più sensibile di quello di un adulto. KidsHealth mette in guardia, "solo tre secondi di esposizione all'acqua calda del rubinetto che è 140 gradi Fahrenheit (60 gradi Celsius) può dare un bambino un ustioni di terzo grado".

Tenere il termostato riscaldatore di acqua di una casa a 120 gradi Fahrenheit (49 gradi Celsius) ridurrà il rischio di scottature quando si pratica nella vasca. Termometri speciali possono essere acquistati per misurare la temperatura dell'acqua del bagno. L'acqua dovrebbe sempre essere testato dal polso o il gomito prima di esporre il bambino ad esso.

Il pericolo di ipotermia aumenta quando s'introduce acqua inferiore a 85 gradi Fahrenheit (29 gradi Celsius). Ciò può causare i neonati a perdere rapidamente il calore del corpo. Se un bambino ha le labbra blue o sta tremando, lei dovrebbe essere immediatamente presa dall'acqua, asciugata e avvolto in un asciugamano.

Sicurezza della pelle

Anche se i bambini hanno bisogno di acqua pulita, elevato contenuto di cloro dell'acqua dovrebbe essere evitato. Se le sostanze chimiche possono essere rilevate dall'odore, sono troppo forti per la pelle di un neonato. Filtri ozono forniscono acqua pulita senza rischi per la pelle sensibilità nei bambini. Quando si introduce l'infante di acqua in un ambiente di vasca da bagno, uso solo tearing saponi realizzati specificamente per i bambini. Dopo una nuotata, lavare la pelle del tuo bambino delicatamente e accuratamente.

Servizi igienico-sanitari

I neonati sono suscettibili delle malattie nell'acqua della piscina, nonché diffondono la malattia agli altri infanti. Cryptosporidium è un parassita che vive nell'apparato digerente e si trova nella materia fecale. Gli infanti che ingoiare il parassita possono sperimentare disidratazione, vomito, diarrea e perdita di peso relativi potenziali. Può essere sparso nell'acqua colando pannolini.

Quando nuoto in una piscina pubblica, devono essere utilizzati solo impermeabili pannolini. Devono essere modificate spesso, lontano dalla piscina, e il bambino deve essere lavato bene durante ogni cambiamento. Qualsiasi bambino con diarrea deve essere tenuto fuori una piscina per tutta la durata della malattia, come pure altre due settimane.

Acqua potabile

I neonati possono consumare acqua mentre nella piscina. Questo dovrebbe essere evitato. Bambini che bere troppa acqua possono avere effetti negativi sulla loro chimica del corpo. Deglutizione acqua dovrebbe essere scoraggiato.

Rischi

Annegamento è un grave pericolo, ma non l'unico rischio quando si nuota con un neonato. Nuoto espone un infante ad un'infezione comunemente chiamato nuotatori orecchio, causato dall'acqua intrappolata all'interno del condotto uditivo. I bambini dovrebbero avere loro orecchie attentamente e accuratamente asciugate con un tampone di cotone dopo il nuoto.

Costante supervisione è necessaria quando si nuota con un neonato. Anche se un neonato può essere in grado di nuotare pochi secondi tra due adulti, non saranno pronti a nuotare per conto proprio. KidsHealth afferma anche che ci vogliono solo due pollici (6 cm) di acqua per un neonato di annegare. Incoraggiare il gioco dell'acqua è importante (KidsHealth raccomanda inoltre a tutti i bambini sanno nuotare all'età di quattro anni), tuttavia, un bambino che ama l'acqua può trovare difficoltà in luoghi inaspettati. Lavandini, gabinetti, stagni, fontane e anche piccole piscine gonfiabili rischi se non sono adottate le precauzioni adeguate.


POTREBBE PIACERTI ANCHE