Segni di anchilostomi nei cani

Gancio vermi sono parassiti intestinali che si trovano comunemente nei cani. Il loro nome deriva dal fatto che essi tendono ad attaccarsi per la parete intestinale del cane, dove si nutrono di sangue del cane. Quando i cani sono interessati da anchilostomi tendono a sviluppare vari sintomi debilitanti.

Anemia

Perché si nutrono di vermi gancio sul sangue del cane, cani e soprattutto cuccioli, può sviluppare anemia. Cani affetti da anemia appariranno debole, letargico ed esporranno le membrane mucose pallide.

Problemi gastro-intestinali

Cuccioli e cani affetti possono anche avere una tendenza a sviluppare vomito e diarrea. Nero, sgabelli catramosi che consistono di sangue digerito, spesso può essere visto.

Pelo opaco

Gancio vermi tendono a stressare il corpo del cane, spesso privandoli della nutrizione importante. Pelo del cane lo rifletterà, diventando noioso e asciutto.

Crescita lenta

Quando i cuccioli sono influenzati da anchilostomi, possono avere tassi di crescita più lenti. Il cucciolo può essere in grado di assorbire le sostanze nutritive necessarie, spesso causando una crescita stentata.

Tosse

In alcuni casi, invece di attaccare alla parete intestinale, gancio verme larve viaggiano verso i polmoni. A questo punto, il cane può sviluppare tosse e anche polmonite che può in ultima analisi, rivelarsi fatale.

Conclusione

I cani ritenuti sospettati di avere anchilostomi devono sottoporsi a un test fecale e se positivo, devono essere prescritto un efficace dewormer canini. Perché gancio vermi hanno dimostrato la capacità di penetrare la superficie della pelle di una persona, è molto importante per efficacemente prevenire e curare gli anchilostomi nei cani.


POTREBBE PIACERTI ANCHE