Segnali di avvertimento di canini post-chirurgia

Chirurgia per il cane di famiglia può essere un'esperienza traumatica per l'animale e i proprietari. Dopo che il cane è stato portato a casa e inizia il processo di guarigione, ci sono diverse cose che un proprietario deve guardare fuori per garantire che nessuna complicazione sviluppano. Il pet livello di energia, mobilità, assunzione di cibo e l'attenzione deve essere attentamente controllati e guardati. Un proprietario attento può individuare i segni di un problema all'inizio e potenzialmente salvare la vita del cane di famiglia.

Comportamento disattento

Condizione del cane deve essere monitorati molto attentamente dopo che egli è portato a casa da un intervento chirurgico di qualsiasi tipo. Sonnolenza prolungata o perdita di coscienza per più di 24 ore dopo essere stato portato in casa può essere un segno che qualcosa è andato storto nel processo di guarigione del cane. Contattare il veterinario o portare l'animale al più vicino centro di cura di emergenza degli animali deve essere esaminato. Questi professionisti sarà in grado di determinare se le complicazioni gravi sono sorti dalla chirurgia dell'animale.

Impossibilità di spostare le viscere/diarrea

Mancanza di movimento di viscere dopo le prime 48 ore in un cane postoperatoria può essere un segno di blocco intestinale. In alternativa, la diarrea può anche essere un segno di un simile blocco intestinale, come un coagulo di sangue. Sintomi di un coagulo di sangue nell'intestino possono anche includere debolezza muscolare generale, sangue nelle urine e vomito che si verificano due-quattro giorni dopo l'intervento chirurgico. Questo problema è life-threatening e può distruggere un cane milza, cistifellea e reni.

Pus intorno ferita

Pus o stillicidio di qualsiasi genere intorno alla ferita, così come un odore sgradevole è un segno di un'infezione presente nella vista chirurgica. Questo problema può verificarsi se il cane non è su qualche antibiotico postoperatorio o il farmaco che è stato prescritto non è abbastanza forte per combattere l'infezione. Come con altri segni di disagio postoperatorio, un veterinario dovrebbe vedere il cane immediatamente per diagnosticare il problema specifico con il processo di guarigione e di raccomandare un appropriato corso di trattamento per fermare l'infezione.


POTREBBE PIACERTI ANCHE