Sarcoma cancro nei cani

Sarcoma cancro nei cani

Mi è stato detto che il vostro animale domestico ha il cancro è devastante..--ma non necessariamente una condanna a morte. Poiché il sarcoma cancri sono cinque volte più comuni nei cani di persone, i medici hanno imparato molto dai nostri migliori amici, e ogni volta conoscenza medica aumenta, così fa l'efficacia dei trattamenti disponibili. "Combattere il sarcoma è come percussione attraverso fango," dice oncologo veterinario [Stephen Withrow] (il http://sarcomaalliance.org/what-you-need-to-know/dogs-and-cats/), direttore del centro di cancro Flint animale alla Colorado State University, la più grande struttura del suo genere nel mondo fondatore. "Non è uno sprint. Non ci sono nessun corre a casa, ma abbiamo fatto progressi".

Il sarcoma vs Carcinoma: differenze

La terminologia clinica applicata alle categorie del cancro è lo stesso per i cani e gli esseri umani. La differenza principale tra i gruppi di tumori noti come sarcomi e carcinomi è la natura di cellule e tessuti in cui la malattia ha origine. Tumori che colpiscono i tessuti "epiteliali" o membrana, come il rivestimento del colon, del seno, del polmone o della prostata, sono [carcinomi] (http://sarcoma.org/Sarcoma/index.php?db=content/Sarcoma & tbl = Tumor_Info & id = 1). Tumori che colpiscono "mesenchimali" o cellule staminali, che iniziano lo stesso ma differenziarsi in diversi tipi di muscolo, grasso, osso e tessuto connettivo trovato in tutto il corpo, sono i sarcomi. Il prefisso latino applicato al sarcoma identifica il tessuto di origine. Ad esempio, l'osteosarcoma è il tumore osseo, mentre lymphosarcoma coinvolge i linfociti, le cellule generate dal sistema immunitario.

Sarcomi dei tessuti molli

Sarcomi originari dei tessuti molli come pelle, muscoli, organi e grasso può essere difficile per i veterinari da diagnosticare perché diverse tipologie hanno caratteristiche simili, dice il [National Canine Cancer Foundation] (l'http://www.wearethecure.org/soft-tissue-sarcomas). Anche se questi tumori più frequentemente colpiscono la pelle ed i tessuti sottocutanei, essi possono provenire da ovunque sul corpo di un cane. In genere, il primo segno è una massa molle o grumo che può sembrare e sentire autonomo ma non è. In realtà, i sarcomi sono aggressivi e possono diffondersi rapidamente per interessare altre cellule mesenchimali nell'area originale e oltre. Grandi razze, soprattutto golden e Labrador Retriever, sono all'elevato rischio per lo sviluppo [sarcomi] (l'http://nationalveterinarycancerregistry.org/about-pet-cancer/types-cancer).

Sintomi, trattamento e Outlook

Oltre a un grumo, altri sintomi di sarcomi delle parti molli variano a seconda della posizione dei tumori. Ipoglicemia - anormalmente bassi di zucchero nel sangue..--e perdita di peso sono comuni, dice il NCCF. Con tumori che provengono in addome, tratti urogenitale e gastrointestinale, vomito, diarrea e feci nere causate da emorragia interna sono spesso anche notate. Con il trattamento, la prognosi per i cani con i sarcomi è incoraggiante. Se è sempre consigliabile la rimozione chirurgica dei tumori, membra commoventi non necessariamente bisogno di essere amputato. Con la sola chirurgia, il tempo di sopravvivenza mediano è quasi quattro anni. Con una combinazione di chirurgia e radioterapia, i cani possono sopravvivere più di sei anni. Tuttavia, un terzo dei cani affetti da sarcoma morirà da cause legate al cancro.

Osteosarcoma: Cancro alle ossa

Osteosarcoma, o OSA, è il più comune tumore osseo nei cani, note registro nazionale veterinario cancro, contabilità circa l'85 per cento dei tumori originari dell'apparato scheletrico. Mentre può colpire cani di qualsiasi taglia e razza, OSA si verifica più spesso mezza età delle razze di taglia grande e gigante. Zoppia nel piedino commovente è in genere il primo segno, spesso accompagnato da gonfiore doloroso. Questi tumori aggressivi si è diffusa così velocemente che secondo Washington State University [College di medicina veterinaria] (l'http://www.vetmed.wsu.edu/deptsOncology/owners/OSA.aspx), al momento della diagnosi, 90-95 per cento dei cani avrà più di un tumore di OSA, anche se queste metastasi - nuovi siti del tumore..--potrebbero non essere ancora evidente.

Prognosi e trattamento di OSA

L'amputazione chirurgica degli arti colpiti da OSA combinata con la chemioterapia per curare la malattia metastatica produce risultati "discreto a buono", dice WSU. Anche se l'amputazione è una decisione straziante per la maggior parte dei proprietari di animali domestici, "cani possono funzionare su tre gambe molto meglio di quanto la maggior parte proprietari pensano", assicura WSU. Circa la metà i canitrattati con chirurgia e chemioterapia sarà ancora vivo un anno dopo la diagnosi; un quarto per due anni; e alcuni sarà guarito. Senza chemio, l'amputazione può alleviare il dolore, ma a causa di metastasi, l'aspettativa di vita del cane sarà solo circa sei mesi. Per i proprietari di cani che optano per le cure palliative tenere i loro animali domestici più confortevole possibile per il tempo che hanno lasciato, radiazione aiuta a alleviare il dolore nel 70-80 per cento dei casi. Quando OSA è trovato in altri luoghi dell'osso, veterinari possono trattare con una combinazione di chirurgia, chemioterapia e radiazioni.


POTREBBE PIACERTI ANCHE