Rituali di cerimonia del matrimonio cattolico

Un matrimonio cattolico è ricco di tradizione. Quando si pianifica un matrimonio cattolico, ci sono alcuni elementi rituali tradizionali che una coppia può o non può scegliere di includere nel loro matrimonio. Alcune di queste decisioni dipende chi altro è assistere alla cerimonia. Selezionando i rituali per un matrimonio cattolico è un modo per la coppia esprimere la loro unicità.

Confessione

La Chiesa cattolica incoraggia coppie di fidanzati per rendere confessione prima del matrimonio. Questo permette loro di entrare il sacramento del matrimonio, con la coscienza chiara. Se andate frequentemente alla confessione, fare confessioni individuali con il tuo confessore di solito un giorno o due prima del tuo matrimonio. Se non lo fai, e si desidera seguire questo rituale tradizionale, fissare appuntamenti con il tuo sacerdote.

Candela di unità

Mentre non ufficialmente approvato dalla gerarchia cattolica negli Stati Uniti, la candela rimane una tradizione popolare. Dopo che la coppia si dice loro voti e il sacerdote ha dato la benedizione nuziale, si verifica la benedizione di candela. Il sacerdote si spegne le due candele su entrambi i lati dell'altare, e la coppia di sposi illumina la candela singola, grande in mezzo a significare che sono diventati solo uno.

Letture

La prima metà del matrimonio è chiamata la liturgia della parola. Durante questa parte del servizio, la coppia e familiari stretti leggere passaggi dalla Bibbia. La coppia può scegliere passaggi che hanno un significato speciale per loro o che esprimono gli ideali a cui essi aspirano.

Comunione

Dopo la liturgia della parola, la coppia scambia i voti e si sposa, dopo che tutti si sono riuniti possono ricevere la comunione. A volte le coppie sceglieranno di saltare questa parte del servizio. Ad esempio, se solo la metà di coloro che sono riuniti sono cattolica, può essere più diplomatico di non celebrare la comunione, come la Chiesa cattolica consente solo cattolici e membri da pochi altri gruppi religiosi per ricevere la comunione.


POTREBBE PIACERTI ANCHE