Ritenzione di urina & enzimi elevati del fegato nei cani

Ritenzione di urina & enzimi elevati del fegato nei cani

Ritenzione di urina ed enzimi epatici sono sintomi di un certo numero di condizioni nei cani. Alcuni di questi, come problemi dentali, può essere semplice da risolvere. Tuttavia, altre possibili cause, come la malattia del fegato, possono essere fatale. Pertanto, è importante diagnosticare la causa dei sintomi del vostro cane più rapidamente possibile per garantire che il vostro animale domestico riceve il trattamento corretto.

Identificazione

Ritenzione di urina si verifica quando un cane ha difficoltà a cancellare la sua vescica. Il vostro animale domestico potrebbe fare frequenti tentativi di urinare, anche se esso non produce nulla. Sue viscere potrebbero anche diventare dilatati a causa di ritenzione di liquidi. Questo potrebbe sembrare un improvviso aumento di peso.

Enzimi epatici sono più difficili da diagnosticare e richiedono test da un veterinario per diagnosticare. Sintomi di enzimi elevati del fegato includono perdita di peso, ittero, aumento della sete e letargia.

Significato

Ritenzione di urina ed enzimi epatici sono entrambi sintomi di condizioni sottostanti. Entrambi possono essere potenzialmente gravi e dovrebbero ricevere un'attenzione veterinaria appena possibile. Un cane con ritenzione urinaria potrebbe essere in un sacco di dolore, che potrebbe causare shock e morte. Ha sollevato i livelli del fegato enzimi possono causare danni irreparabili a parecchi organi nel corpo e creare disagio. I due sintomi insieme possono indicare malattia epatica avanzata, che deve essere trattata immediatamente.

Cause

Ciascuno di questi sintomi può essere causato da diverse condizioni. Ritenzione di urina indica in genere un blocco nel tratto urinario, un tumore o una ferita del midollo spinale, secondo Vet connettersi. Enzimi elevati del fegato possono essere causati da malattia del fegato, che può derivare da infezioni batteriche, mangiare sostanze tossiche o, con razze come Highland Terrier, una predisposizione genetica alla condizione. I due sintomi insieme potrebbero essere un segno di trauma addominale, e ritenzione urinaria può verificarsi nelle fasi molto tardi dell'affezione epatica.

Prevenzione/soluzione

Nella maggior parte dei casi, la ritenzione di urina può essere risolto fissando la causa del problema. Per esempio, veterinari potrebbero inserire un catetere per spingere i blocchi nella vescica. Malattia del fegato non può essere curata, ma può essere gestito con cambiamenti farmaco e dietetico. Diete povere in proteine sono consigliate per cani con problemi al fegato, e alcuni integratori, come Cardo Mariano, possono aiutare con il fegato funziona, secondo Shaun Messonier, DVM.

Esperto Insight

Dr Fleming della clinica dell'animale di Sherwood in Regina, Saskatchewan, Canada, osserva che la ritenzione di urina può verificarsi nelle fasi tardive della malattia del fegato a causa dei livelli di ammoniaca nel sangue. Come funzione epatica diminuisce, i livelli di ammoniaca in ascesa di sistema del cane e la quantità di urea il cane produce declini. Ciò si verifica solitamente dopo il 60 per cento al 70 per cento del funzionamento del fegato è stato distrutto, tuttavia, quindi è fondamentale per cercare assistenza veterinaria appena possibile se pensate che il vostro cane ha problemi al fegato.


POTREBBE PIACERTI ANCHE