Questioni di politica di energia solare

Questioni di politica di energia solare

Nel 1978 il Congresso approvò l'atto conservazione politica di energia nazionale (NECPA). Coprendo un uso migliore dell'energia e l'approvvigionamento di fonti energetiche rinnovabili, compresa l'energia solare, ha servito come l'autorità sottostante per obiettivi e requisiti per la gestione dell'energia negli Stati Uniti. NECPA afferma che ridurre la dipendenza dalle fonti energetiche estere sarà notevolmente ridurre i costi di gestione del governo e dimostrare i benefici di una maggiore efficienza energetica alla nazione.

Energy Independence and Security Act

Congresso ha modificato NECPA molte volte. Un emendamento, Energy Independence and Security Act del 2007, ha avuto implicazioni per l'energia solare. Ha richiesto che il 30 per cento del fabbisogno di acqua calda in nuovi edifici federali e lavori di ristrutturazione devono essere soddisfatte con impianti solari ad acqua calda, "purché"sia conveniente del ciclo di vita. In questa sezione viene illustrata una delle principali sfide delle politiche di energia solare: un equilibrio tra requisiti ragionevoli, implementabili e definendo lo standard più vantaggioso.

Federal Energy Policy Act

Un altro emendamento per NECPA, la Federal Energy Policy Act del 2005, necessaria edifici federali per installare 20.000 impianti a energia solare entro il 2010. Quattro anni più tardi, l'American Recovery and Reinvestment Act del 2009 modificato l'Energy Policy Act federale per estendere le garanzie sui prestiti ai produttori di energia rinnovabile, come l'energia solare. Congresso ha superato anche le politiche per aumentare l'utilizzo di governo di energia solare e offrire incentivi fiscali per gli individui e le imprese di utilizzare energia solare.

Criteri di misurazione

La rete per nuove scelte di energia nel 2010 rilasciato relazione quarto annuale chiamato "Liberando la griglia". Anche se il rapporto è solo consultivo, alcune delle sue raccomandazioni sono diventati una realtà. Ad esempio, primo rapporto del gruppo ha suggerito che gli utenti di energia solare potrebbero produrre più potenza di quella che consumano. Una sfida per "Liberare the Grid" è rispondere alle preoccupazioni di energia tutti i 50 stati, cui esigenze di energia alternativa sono di vario tipo.

Organizzazioni coinvolte nell'elaborazione delle politiche

Molte organizzazioni influenzano decisioni politiche di energia solare. Queste vanno da US Department of Energy e la Federal Energy Regulatory Commission per dichiarare i programmi e le politiche con emendamenti e pattuizioni locali. Può essere difficile capire chi è affetto da qualsiasi uno politica e come. Il Consiglio Interstate per l'energia rinnovabile ha cercato di dare chiarezza alle politiche, per privati e aziende, per quasi tre decenni.


POTREBBE PIACERTI ANCHE