Quali sono le reazioni chimiche comunemente usate nei film Horror a basso Budget?

Quali sono le reazioni chimiche comunemente usate nei film Horror a basso Budget?

Film horror a basso budget sono noti per il loro pesante uso di effetti speciali a buon mercato. Non è a buon mercato per assumere un equipaggio di effetti speciali professionali, così di solito, le troupe cinematografiche horror a basso budget do i propri effetti speciali. Questi effetti speciali innovativi, basso-preventivo spesso implicano l'uso di reazioni chimiche, che sono molto più economici da produrre rispetto alla grafica 3D.

Pirotecnica

A volte il fuoco è usato nei film horror a basso budget. Un uso particolarmente memorabile del fuoco in un film horror a basso budget può essere visto nel film horror "Carrie," in cui il personaggio principale di telepatia per lanciare oggetti attraverso un auditorium della scuola superiore, causando l'edificio a prendere fuoco. Pirotecniche reazioni coinvolgono una sostanza combustibile (solitamente a base di carbonio) e ossigeno. Un esempio di una reazione pirotecnico è CH2 + O2 = CO2 + H20, che può anche essere indicato come "metilene + ossigeno (in presenza di una fiamma) converte in anidride carbonica e acqua."

Trucco

Trucco è frequente nei film horror a basso budget per creare l'impressione di deformità facciali e altri luoghi orribili. Reazioni chimiche vengono utilizzate per creare il trucco che viene utilizzato nei film dell'orrore. Molte deformità facciali vengono create utilizzando la schiuma di lattice, una sostanza prodotta quando il lattice e l'ammoniaca sono messi insieme in uno stampo, causando una schiuma carnosa per risalire in superficie. La schiuma porta una strana somiglianza alla pelle e quindi può essere utilizzata per creare l'aspetto di praticamente qualsiasi tipo di crescita sottocutanea.

Sangue

Film horror a basso budget utilizzano frequentemente varie combinazioni di sostanze chimiche per creare l'impressione di sangue. La miscela di sangue-come più economica può essere fatto utilizzando acqua, colorante alimentare e sciroppo di mais. La reazione chimica al lavoro qui è una semplice dissoluzione: non c'è nessuna reazione a livello molecolare, dato che tutti i componenti costitutivi conservano la loro struttura molecolare; Tuttavia, c'è una reazione fisica, in quanto i componenti formano una forte affinità per l'altro quando mescolato. Il componente risultante è comunemente usato nei film horror a basso budget, perché è così facile da produrre.

Prodotto per i capelli

Capelli sudici stato a lungo un fiocco di personaggi di film horror stock, soprattutto lo scienziato pazzo. Le reazioni chimiche sono comunemente usate nei film horror a basso budget per dare capelli crespi di attori per i loro ruoli. La reazione di acido tioglicolico con crystine amminoacidi provoca capelli umani ad arricciarsi, creando una qualità "selvaggia" che è perfetta per il ruolo di scienziato pazzo.


POTREBBE PIACERTI ANCHE