Quali sono i primi segni di essere incinta?

Quali sono i primi segni di essere incinta?

Se espandendo la tua famiglia è stata una decisione consapevole o una svolta imprevista, i primi segni di gravidanza rimangono gli stessi. Mentre solo un test di gravidanza positivo può confermare che è incinta, alcuni dei primi segni che si verificano potrebbe indicare che si sta per ottenere un test positivo.

Periodo sintomi?

Molti dei sintomi di gravidanza iniziale - come seno gonfio e dolorante, crampi e stitichezza..--possibile eseguire il mirroring di sintomi di mestruazione imminente, secondo l'articolo della Mayo Clinic, "sintomi della gravidanza: cosa succede subito." Si può inoltre notare spotting prima che il vostro periodo è solitamente dovuto, che può essere un segno che l'embrione è impiantato nella mucosa uterina.

Altre modifiche

All'inizio della gravidanza, si possono trovare te che affretta al bagno per urinare più frequentemente del solito, secondo l'associazione americana di gravidanza. Il tuo areole, la pelle che circonda i capezzoli, possono scurirsi. Vivendo nausea, o "malattia di mattina," così come mal di schiena o mal di testa, può anche indicare che la cicogna è andando a visitare.

Temperatura e umore

Future mamme che grafico la loro temperatura corporea basale di concepire possono sapere che un panino è in forno diversi giorni prima di ottenere un test di gravidanza positivo. Se la vostra temperatura corporea basale rimane elevato per 18 giorni di fila, può essere incinta, secondo Baby Center. Sentirsi stanchi o assonnati e avendo improvvisi cambiamenti nel vostro stato d'animo potrebbe essere anche indicatori precoci di gravidanza, rapporti di Mayo Clinic.

Ottenere la conferma

Non importa come molti sintomi si verificano, solo una prova di gravidanza domestica positiva può confermare che sei incinta, secondo la Mayo Clinic. Se si ottiene un risultato positivo del test, è necessario fissare un appuntamento con il medico per confermare i risultati. In alcuni casi, un test di gravidanza possono dare risultati falsi positivi. In altri casi, possono verificarsi sintomi di gravidanza ma ottenere un falso negativo su un test di gravidanza. In tali situazioni, un medico può eseguire un esame del sangue per confermare o escludere la gravidanza.


POTREBBE PIACERTI ANCHE