Quali sono i confini sani tra una madre e una figlia?

Mentre ci sono molti aspetti positivi di essere stretta con tua figlia, c'è una cosa del genere come "too close", dice Cheri Fuller, co-autore di "Madre-figlia duetto.." I problemi sorgono quando una madre vede sua figlia come sua confidente principale o diventano eccessivamente stretta e i confini sono sfumati, ostacolando così lo sviluppo di una figlia in un adulto sano con una positiva immagine di sé.

Segni di confini malsani

In un rapporto madre-figlia che è troppo stretta o emotivamente distruttive, ci sono diversi modelli di comportamento che possono svilupparsi, note Fuller. In alcune relazioni, una persona è regolarmente iperprotettivo e prepotente verso l'altro. In alcuni altri, una persona è troppo dipendente dall'altro per affermare il suo valore e soddisfare i suoi bisogni emotivi. E in ancora altri, una persona mostra indifferenza regolare, negligenza o entrambi verso i pensieri, sentimenti o il benessere degli altri. Quando una figlia è più incentrata sulle esigenze di sua madre che per la propria crescita e lo sviluppo, questo può danneggiare il suo senso di identità e sessualità, Fuller ha detto.

Creazione di confini

Mamme che si sentono troppo affidamento sulla loro figlie per supporto emotivo dovrebbero trovare il tempo per riconnettersi con se stessi, Fuller suggerisce. Si dovrebbe cercare di identificare le loro speranze e sogni e rendere un "bucket list" delle cose che vorrebbero realizzare. La sua chiave per le madri a formare e coltivare le proprie amicizie, cosicché le loro figlie possano concentrarsi sul compito evolutivo di separare e formare la propria vita. Le mamme possono condividere i loro pensieri e sentimenti, ma dovrebbero tenere a mente che non è lavoro della loro figlia di conoscere e capire i dettagli intimi della loro vita. È anche importante, note Fuller, per una madre per evitare di condividere "tossici sentimenti" su padre di sua figlia o altri familiari stretti, che potrebbero influire negativamente sulla sua relazione con loro.

Stabilire una buona comunicazione

Una componente essenziale della creazione di confini sani è mettere in atto uno stile di comunicazione sana, Roni Cohen-Sandler, pH.d., autore di "io non sono pazzo, ho appena ti odio! Una nuova comprensione della madre-figlia conflitto,"note in un articolo su medicinalive. Lei raccomanda cercando di rispettare il presente ed evitando vecchi argomenti. Cohen-Sandler suggerisce anche istruzioni using "I" invece di essere accusatorio. Dichiarazioni come "Mi sento così" o "Questo è come mi fa sentire" sono esempi appropriati. Infine, essa incoraggia le madri e figlie per parlare di come vogliono comunicare. Ad esempio, se una figlia si sente che sua madre la chiama sempre a suo tempo più trafficato di giorno, lei potrebbe dire, "Se vuoi parlare al telefono, il momento migliore è la mattina presto. Ma se si vuole arrivare a me durante il giorno, solo testo me. "

Trovare l'equilibrio

Madri e figlie devono cercare equilibrio nel loro rapporto. Fuller suggerisce uno che non è uno stile lontano e distaccato di interazione o quello che è estremamente ravvicinata, ma piuttosto qualcosa in mezzo. Lei raccomanda che le madri loro figlie sappiano che sono lì per loro, ma di non prenderla sul personale, se si è occupato con la propria vita. Quando le mamme sviluppano stretti legami con gli amici e i coniugi, ciò aumenta solo il legame che hanno con le loro figlie, osserva, poiché ricevono assistenza da altri utenti. Quando le madri cura per se stessi coltivando le proprie relazioni e la propria vita, essi sono in grado di supportare le loro figlie senza costringerli ad essere loro tutto.


POTREBBE PIACERTI ANCHE