Qual è lo scopo di un Satellite meteorologico?

Satelliti meteorologici sono utilizzati per tenere traccia di molte diverse condizioni ambientali, atmosferiche e anche geologiche che colpiscono la terra e l'atmosfera della terra. Vengono utilizzati due tipi principali di satellite meteorologico. Satelliti geostazionari soggiornano in una posizione fissa sopra un'area particolare della superficie della terra. Satelliti in orbita polare, nel frattempo, cerchia la terra raccogliendo dati da varie località su cui passano. Entrambi i tipi di satellite utilizzano immagini visive e quelle ad infrarossi per trasmettere informazioni vitali per stazioni riceventi terrestri.

Meteo

La funzione più evidente di un satellite meteorologico è previsione del tempo. I dati raccolti dai satelliti per previsioni sia breve e lungo termine, il tipo di analisi comunemente dato in televisione, giornali e bollettini meteo Internet. L'intervallo di dati è vasto e, grazie alla combinazione di satelliti in orbita geostazionari e polari, abbraccia tutto il globo. Utilizzando i dati raccolti dai satelliti meteorologici, previsioni possono fare accurate previsioni basate su modelli climatici planetari.

Inquinamento

Satelliti meteorologici possono tenere traccia dell'energia e calore distribuito da tutto il pianeta. Questa informazione è utilizzata per monitorare il grado di riscaldamento globale. L'inquinamento ambientale può essere osservato anche utilizzando immagini satellitari ad infrarosso e visive. L'inquinamento generato da fabbriche, centri urbani e persino aerei può essere visto da immagini satellitari. Disastri ambientali artificiali possono essere rintracciati anche dallo spazio. L'estensione e la circolazione delle fuoriuscite di petrolio in mare, ad esempio, può essere monitorati da satellite, fornendo informazioni vitali per squadre di pulizia in loco. Le calotte polari si osservano anche dallo spazio; immagini satellitari hanno fornito molte prove per quanto riguarda la fusione di questi strati di ghiaccio. Deforestazione può essere monitorato anche via satellite.

Catastrofi naturali

Satelliti meteorologici vengono utilizzati per monitorare i disastri naturali. Vulcani possono liberare enormi quantità di ceneri nell'atmosfera, quando scoppiano. Questa cenere può causare problemi di respirazione di persone sulla terra, nonché numerose complicazioni per il trasporto aereo. La nube di cenere vulcanica da Mount St. Helens, scoppiata nel 1980, è stata rilevata da satelliti meteorologici. Gli incendi boschivi sono anche monitorati e spesso in primo luogo rilevati, dallo spazio. Molti incendi copertura isolato e vaste aree forestali, che li rende estremamente difficile da osservare da entrambi terra e dagli aeroplani. Satelliti meteorologici possono fornire una panoramica visiva vitale per coloro che combattono le fiamme. Allo stesso modo, uragani potenzialmente catastrofici possono essere prevista e monitorati via satellite.

Attività commerciali

Il tempo può avere un effetto enorme su una serie di attività commerciali. L'industria della pesca, ad esempio, si basa su dati satellitari al fine di verificare le condizioni del mare attuali e future. Ciò è vitale per motivi di sicurezza anche per quanto riguarda i movimenti dei pesci usando dati di temperatura del mare di satellite di predizione. Il raccolto globale crescente industria è anche pesantemente affidamento su informazioni meteo via satellite. Potenziali siccità può essere previsto e misure possono essere adottate in anticipo per proteggere o limitare gli effetti della siccità su raccolti delle colture. Inoltre, i dati satellitari a infrarossi utilizzabile anche per esaminare le condizioni colturali.

Relè di

Satelliti meteorologici funzionano come un punto di inoltro per Meteo basate a terra, sistemi di monitoraggio. I dati raccolti da numerose stazioni meteo terrestri sono trasmesso ai satelliti in orbita. Questi dati, che includono informazioni mareale e terremoto, viene ricevuti dal satellite meteo, che a sua volta compila i vari flussi di informazioni e li trasmette ad una stazione di ricezione centrale torna sulla terra.


POTREBBE PIACERTI ANCHE