Qual è la differenza tra una foresta pluviale e una giungla?

Qual è la differenza tra una foresta pluviale e una giungla?

Molte persone equiparare la parola "jungle" con una foresta pluviale tropicale..--un luogo di alberi incombenti e scuro, gocciolante, umide profondità..--ma l'effettiva implicazione ecologica della parola "jungle" è un po ' diverso di quello della parola "rainforest". Un escursionista certamente riscontrare un'andana della giungla in Brasile o in Guinea, ma anche lui potrebbe negoziare uno su una montagna Montana o un cespuglio bottomland nel sud US.

Foreste pluviali

La valle del fiume Quinalt penisola olimpica di Washington supporta una foresta pluviale temperata.

Anche se il primo è probabilmente più noto esistono foreste pluviali sia tropicali e temperate. Definizioni dei biomi variano ma tendono a concentrarsi sui range di temperatura e precipitazione annuale totale. Foreste pluviali di climi tropicale-umido e tropicale-monsonico possono vedere 60 a 200 pollici di pioggia all'anno, con temperature calde tutto l'anno. Foreste pluviali temperate sono più fredde a causa della loro più alta latitudine, ma presentano temperature relativamente miti tutto l'anno a causa di influenza oceano di moderazione e ricevano più di 50 pollici di precipitazioni annue. In entrambi i tipi enormi, spesso antichi alberi carichi di epifite, prosper mentre understory e strati di terreno sono avvolta nell'ombra.

Jungle

Incendi o registrazione in una foresta pluviale tropicale potrebbero presto successional giungla.

Nel suo uso tecnico "jungle" si riferisce a un paesaggio diverso rispetto alla foresta pluviale ombroso, torreggiante. Derivata dal sanscrito la parola originariamente descritto un feral, invasi, intricata foresta o un boschetto, pertanto una giungla è in genere un habitat di statura più piccola rispetto a una foresta pluviale con un fitto sottobosco. Se un tratto di foresta pluviale è distrutto, come quando la registrazione o fuoco abbatte i grandi alberi, la luce del sole aumentato raggiungendo terra potrebbero stimolare una profusione di arbusti e vigne, creando una patch di giungla. Dato tempo tali un habitat può alla fine ciclo nuovamente dentro una foresta pluviale tropicale, ma il processo può essere ritardato o indirizzato lungo una pista diversa successione ecologica in se, ad esempio, una netta ammessi terriccio essere lavato via in forti piogge. In tal caso solo hardy, opportunistica giungla o scrub comunità probabilmente persisterà sul sito.

Paesaggi della giungla

La catena costiera del Pacifico nordoccidentale supporta giungle di ontano in ripide drenaggi.

Mentre spesso utilizzato nei tropici veri la parola "jungle" può essere facilmente applicato ai paesaggi del mondo sopra. Amaca in legno tropicale nel sud della Florida, ad esempio, può notevolmente simile una giungla se suoi alberi più grandi sono spesso rovesciati o uccisi dagli uragani o fuoco e dell'ecosistema nel complesso sembra un'isola indisciplinata, densa di vegetazione lussureggiante circondata da sawgrass prairie o aperto pinelands. Nella diapositiva Northwest ontano mantelli spesso le tracce di valanghe o frane (dove vengono demoliti più grandi conifere), confondendosi con del diavolo-club e Rubus parviflorus e la creazione di una micro-giungla quasi impenetrabile per il viaggiatore che attraversa il paese.

Distribuzione

Un cervo dalla coda bianca potrebbe nasconderci in una giungla-boscaglia temperata in una foresta di spurgo.

Foreste pluviali tropicali esistono lungo la fascia equatoriale, che occupa grandi aree nelle Americhe, in Africa centrale e sud-est asiatico. Foreste pluviali temperate si sviluppano principalmente in determinate naturalmente limitati climi marini costa occidentale, trovati in luoghi come la nuova Zelanda, Cile e (più ampiamente) le gamme litoranee pacifica settentrionale dell'America del Nord. Presi nella loro definizione più ampia, giungle sono quasi ovunque che domina di rigogliosa vegetazione.


POTREBBE PIACERTI ANCHE