Qual è la definizione biologica di acido desossiribonucleico?

L'acido desossiribonucleico o DNA, è stato scoperto nel corso del 1800. Tuttavia, funzione di DNA all'interno delle cellule per quanto riguarda la genetica non è stato realizzato fino a 50 anni più tardi. Scopo di una cella viene stabilita di cromosomi, che sono fatti di DNA. Per questo motivo, DNA è noto come "il progetto di vita".

Definizione

Il DNA è una sostanza che si trova principalmente all'interno del nucleo di una cellula che determina la funzione delle cellule e di eredità. Questa sostanza è un tipo di acido nucleico, che è un composto specializzato delle molecole. In definitiva, il DNA viene utilizzato per determinare le caratteristiche di un organismo.

Composizione

DNA è composto di nucleotidi. Nucleotidi sono composti di fosfati, basi azotate e uno zucchero. Il componente di zucchero all'interno del DNA è desossiribosio, di cui parte del nome "acido desossiribonucleico" è derivato. Le basi di azoto all'interno del DNA sono combinazioni di adenina, citosina, guanina e timina. Adenina e guanina sono classificati come basi puriniche azoto, mentre citosina e timina sono basi azotate della pirimidina. I fosfati sono combinazioni di fosforo e ossigeno legati insieme.

Struttura

DNA può assumere molte forme, ma principalmente è assemblato in una spirale intrecciata chiamata un'elica. La struttura del DNA più comune è due filamenti di DNA collegate per formare una doppia elica; che al microscopio ha l'aspetto di una scala a spirale.

Ruoli

Alcune parti di un filo del DNA determinano funzioni cellulari, quali la produzione di crescita e proteine delle cellule, chiamato anche la sintesi proteica. Tuttavia, altre parti della sezione contengono informazioni specifiche all'eredità di un organismo. Queste informazioni viene chiamate codice genetico, e la porzione di DNA che contiene il codice genetico è chiamata un gene. Le porzioni successive di un filo del DNA gestiscono come tale codificazione genetica viene utilizzato.

Sintesi proteica

Proteine sono costituite da aminoacidi. Utilizzo di una proteina all'interno di un organismo è determinato da come sono disposti gli amminoacidi della proteina. Geni del DNA contengono le istruzioni come organizzare quegli amminoacidi. Una funzione di acido ribonucleico o RNA è quello di trascrivere le istruzioni di sequenza della proteina dal gene del DNA e trasferire le informazioni per strutture cellulari chiamate ribosomi. A sua volta, ribosomi producono proteine sulla base delle informazioni del DNA tradotte che riceve.

Cromosomi

Quando il DNA, che comprende i segmenti del gene, lega con certo tipo di proteine chiamate istoni, si forma una struttura cellulare chiamato un cromosoma. Il numero dei cromosomi all'interno degli organismi varia. Felce di lingua di un sommatore dispone di più di 1.000, un lombrico dispone 36. Gli esseri umani in generale hanno 46 cromosomi, organizzati a coppie, con 23 ereditati dalla madre e 23 ereditato dal padre. I cromosomi contengono una matrice di informazioni genetiche che vanno dal colore dei capelli a condizioni di salute.


POTREBBE PIACERTI ANCHE