Qual è l'origine delle vignette?

Definizione di cartooning è duro come definire la parola "arte". È un campo che include una varietà di mezzi, di artisti, di storie e di metodi. Una definizione più ampia, cartoni sono semplicemente illustrazioni fatto da un artista. Tuttavia, questa definizione probabilmente include un numero di campi che la maggior parte delle persone non considererebbe cartooning. In generale, cartooning può essere considerato essere qualsiasi illustrazione, o insieme di illustrazioni, che ha un flusso narrativo o progressione e si applica spesso parole direttamente collegato con l'immagine. La difficoltà nella definizione di cartoni animati deriva dalle sue molteplici punti e diverse origini della sorgente. Comprensione di cartoni animati da dove vengono, tuttavia, può dare un senso di quello che sono e dove stanno andando.

Preistoria

Cartooning, quando più o meno definito come fornendo narrazione attraverso disegni, è stato con l'umanità fin dagli albori del tempo. Maggior parte degli archeologi credono i famosi dipinti rupestri di Lascaux, in Francia, per rappresentare un racconto di caccia, con successi e fallimenti.

Primo cartone animato

Il parola "cartone animato" una volta aveva un significato molto diverso. Un cartone animato era uno schizzo grezzo, spesso fatto a carbone, di un dipinto per essere fatto. Fu la prima bozza del pittore. Tutto questo è cambiato nelle pagine dei britannici umorismo rivista "Punch". Nel 1843, "Punch" ha cominciato a funzionare disegni satirici con accompagnamenti di didascalia, riportando alla mente moderne vignette di satira politiche. John Leech, il vignettista primario, intitolato scherzosamente i pezzi "cartoni animati" alla pretesa satiricamente laico di un più alto senso dell'arte. Il nome rimase. Piuttosto che satiricamente elevare lavoro rivista di Leech, la parola è venuto giù al suo livello, che porta tutta l'arte successiva del suo tipo ad essere chiamato cartoni animati.

Giornale

La nascita del fumetto del fumetto moderno è strettamente legata alla crescita dell'industria del giornale in America. Quotidiani americani, particolarmente nelle città portuali come New York, erano alla ricerca di modi per espandere il proprio business tra gruppi di immigrati che non parlano inglese. Cartoni animati sono stati la soluzione perfetta. Dalla fine del XIX attraverso primi anni del Novecento, cartoni animati sono stati uno dei principali attira del giornale per quelli cercando di imparare l'inglese o alla ricerca di una risata.

Espansione

Cartooning è cresciuto molto rapidamente da una gag di giornale a più campi di sforzo artistico e narrativo. Libri di fumetti ha cominciato prendendo quello che fatto fumetti giornale successo e li espanse in narrazioni più a lungo. Il cartooning sviluppato nel fumetto ha ampliato ancora di più oggi, lungo forma fumetto formati quali mangas e graphic novel.

Animazione

In concomitanza con lo sviluppo del fumetto come forma d'arte narrativa è stato lo sviluppo come una forma di arte cinematografica. Molte delle stesse regole di film facendo applicare al disegno di fumetti e viceversa. Entrambi i fumetti e film dipendono, ad esempio, la capacità della mente dello spettatore o del lettore di colmare le lacune narrative e informazioni tra pannelli o colpi. È la capacità umana di estrapolare una catena narrativa da informazioni limitate che unisce così strettamente cartooning e l'animazione. Oggi le due forme sono spesso usate come sinonimi.


POTREBBE PIACERTI ANCHE