Qual è il significato di nanometro?

Qual è il significato di nanometro?

Per comprendere un nanometro, devi pensare in piccolo. Un nanometro, spesso abbreviata in nm, è un'unità metrica estremamente breve di lunghezza. Ha sostituito un'unità più vecchio chiamata un angstrom come un'unità di misura per gli oggetti molto piccoli. Il nanometro è l'unità più comune utilizzata nell'industria dei semiconduttori e nanotecnologia. Gli scienziati usano anche nanometri per misurare le onde luminose.

Metro

Un nanometro è un'unità metrica di lunghezza ed è una subunità di un metro. Gli scienziati in Francia ha sviluppato il sistema metrico decimale, e Francia adottato come il sistema di misurazione ufficiale nel 1791. Hanno creato il sistema metrico decimale per fornire un sistema universale di misura e sostituire i molti sistemi differenti quindi utilizzati dai paesi. Originariamente, il metro è stato definito come un decimilionesimo della distanza della superficie terrestre, come misurato da un polo a altro. Dal 1960, la maggior parte dei paesi hanno adottato il sistema internazionale di unità, una versione aggiornata del sistema metrico. In questo sistema più recente, un metro è definito come la distanza luce viaggia in 1/299.792.458 di secondo.

Nano

Il prefisso "nano" deriva dalla parola greca "nanos," che significa "nano". È uguale a un miliardesimo di un metro o un milionesimo di millimetro. Utilizzando un microscopio ottico, si possono vedere gli oggetti che sono intorno a 500 nm. Per vedere gli oggetti che sono più piccoli che è necessario utilizzare un microscopio elettronico a scansione o un microscopio a forza atomica.

Luce

Luce è spesso misurata in nanometri. Curve più visibili (cioè, rosso, arancio, giallo, blu, verde, indaco e viola) sono tra 400 e 700 nm. I laser sono anche misurati in nanometri. Il laser che legge i CD sono circa 780 nm ampia; Laser di DVD, circa 650 nm; e Blu-ray disco laser, 450 nm.

Semiconduttori

Semiconduttori, trovate tutta l'elettronica moderna, sono materiali con una capacità di condurre l'elettricità che cade tra i conduttori e isolanti. Semiconduttori includono microprocessore chip, transistor, celle solari e diodi. Produttori fanno attualmente semiconduttori che sono 45 nm, ma potrebbe presto essere in grado di renderli ancora più piccolo, consentendo ai computer più potente.

Nanotecnologia

La nanotecnologia è lo studio della materia a livello molecolare. Generalmente, la nanotecnologia si concentra su dispositivi e materiali che sono 100 nm o più piccoli. Alcuni scienziati che lavorano in questo campo stanno cercando di costruire anche tinier semiconduttori. Per dimostrare il potenziale dell'edificio a questa scala, i ricercatori IBM costruito una replica del Cervino, una montagna delle Alpi, vale a dire solo 25 nm ad alta. Altre stanno sviluppando nuovi materiali costruendole atomo per atomo.


POTREBBE PIACERTI ANCHE