Processo di desalinizzazione

Osmosi inversa

Osmosi inversa, o il processo RO, rimuove circa il 95-99% dei sali disciolti e materiale inorganico trovato in acqua di mare, risultante in un acqua potabile sicuro, purificata, senza sale. È il miglior livello di filtrazione disponibile per la conversione di acqua salata in acqua potabile e crea acqua pulita sana con un piacevole gusto. Il processo coinvolge spingendo con acqua di mare attraverso una membrana semi-permeabile che intrappola sale ed altre impurità e poi attraverso filtri microscopici per favorire il processo di filtrazione.

Pre-trattamento

Nel processo di dissalazione ad osmosi inversa (RO), acqua di mare è pre-trattato, che aiuta a preservare le membrane di filtrazione come acqua di mare è spinto attraverso di loro sotto pressione per eliminare il sale. Il processo di pre-trattamento cambia la consistenza dell'acqua prima di continuare il attraverso micro-filtri che forniscono ancora più protezione per le membrane di osmosi inversa. L'acqua filtra quindi attraverso un colino microscopico che ulteriore rimuove qualsiasi impurità, batteri e disciolti sali nell'acqua. Anche se le membrane RO in genere riescono a rimuovere fino al 99% dei batteri in acqua così come i sali disciolti, la qualità e l'usura generale delle membrane RO influisce notevolmente il livello di composti inorganici correttamente rimosso dall'acqua così come la quantità di acqua di alimentazione che è sprecato nel processo.

Acqua di alimentazione

Circa il 50 per cento di acqua d'alimentazione che passa attraverso il sistema di filtrazione RO verrà essere utilizzato come prodotto finito. Il rimanente 50% diventa una soluzione di salamoia contenente i sali concentrati e le impurità che sono stati rimossi tramite il processo di filtrazione, che viene scartato durante il processo di desalinizzazione. La parte che diventerà acqua potabile passerà attraverso un processo di post-trattamento, durante il quale i livelli alcalini dell'acqua soft sono sollevati e bilanciati, per proteggere il sistema di distribuzione dell'acqua dalla corrosione. Cloro può anche essere aggiunto ai fini della pulizia e mantenere i sistemi di deposito e distribuzione dell'acqua.


POTREBBE PIACERTI ANCHE