Problemi di salute del gatto del Bengala

Problemi di salute del gatto del Bengala

Gatti del Bengala addomesticati sono una razza relativamente nuova con le marcature uniche dei loro antenati selvatici e le personalità dei gatti di casa. Come allevatori hanno continuato a perfezionare questa razza, sono diventati animali domestici accogliente e rinomati tra gli appassionati di gatto. Tuttavia, consanguineità ha reso i gatti del Bengala più inclini a determinate malattie genetiche.

Atrofia progressiva della retina

Un fronte sanitario importante problema dei gatti del Bengala è atrofia progressiva della retina, o PRA. Questa malattia provoca i recettori nell'occhio a deteriorarsi, provocando alla fine il gatto per andare alla cieca. Questa malattia sta diventando sempre meno comune, dovuto al fatto che è trasportato da un gene recessivo che entrambi i genitori devono possedere al fine di trasmetterla ai loro figli. Tuttavia, non c'è alcun modo conosciuto per schermo per questo gene, così gli allevatori non possono garantire che i loro cuccioli saranno senza sintomi.

Cataratte

Gatti del Bengala sono anche più probabili di sviluppare le cataratte. Questo problema di occhio, comune anche in esseri umani, causa la lente dell'occhio a diventare opaco, con conseguente perdita progressiva della vista fino a quando l'animale alla fine diventa cieco. Tuttavia, l'ambulatorio correttivo può ripristinare la visione del gatto.

Cardiomiopatia

Un'altra preoccupazione crescente per i gatti del Bengala è la presenza di due condizioni comuni di cuore, conosciuta come la cardiomiopatia ipertrofica (ispessimento dei muscoli del cuore) e cardiomiopatia dilatativa (assottigliamento dei muscoli del cuore). Entrambe queste condizioni impediscono il cuore di trasporto di sangue come dovrebbe. Dal momento che entrambe queste malattie si presentano con pochi segni esteriori, gatti diventano spesso criticamente malati entro poche ore di apparire completamente sano. Ricerca su queste malattie è attualmente incompleta.

Malattie intestinali infiammatorie

Nella malattia di viscere infiammatoria felino, un'altra condizione comune tra i gatti del Bengala, un'infezione vive all'interno del tratto digestivo, impedendo il cibo di essere digerito correttamente. Questi problemi digestivi causano il gatto per esperienza frequente diarrea e vomito e possono portare alla disidratazione. Mentre IBD felina può essere controllata attraverso dieta e farmaci, disidratazione può rivelarsi fatale se lasciato non trattato.

Leucemia felina

Mentre la leucemia felina è un pericolo per tutti i gatti, gatti del Bengala sono particolarmente inclini ad esso. Segni precoci includono perdita di peso, affaticamento e debolezza. Come la condizione peggiora, gatti sviluppano le febbri, i tumori ed i grippaggi. Una volta che la malattia è entrato nella fase successiva, è quasi sempre fatale.

Intossicazione alimentare

Gatti del Bengala hanno uno stomaco particolarmente sensibile e hanno maggiori probabili di ammalarsi da alimenti contaminati. Per questo motivo, questi gatti non dovrebbero mai mangiare gli scarti della tabella. È anche utile investire in un alimento di gatto di alta qualità invece di una marca di sconto.


POTREBBE PIACERTI ANCHE