Problemi di pelliccia di gatto & sintomi

Problemi di pelliccia di gatto & sintomi

Una varietà di elementi può irritare la pelle di un gatto, che conduce allo sviluppo di pelliccia problemi e sintomi che possono influenzare la salute del vostro gatto. Proprietari di gatti possono aiutare a scongiurare problemi più gravi e prevenire la perdita di pelo possibile del loro gatto prestando attenzione alle sensibilità del loro animale domestico al cibo ed elementi ambientali, la presenza di parassiti e anche l'ansia di un gatto.

Parassiti

Gatti affetti da parassiti come acari e pulci esporrà generalmente sintomi come prurito. Se i parassiti non sono trattati precocemente, il prurito potrebbe eventualmente trasformarsi in perdita di capelli. Trattamento per parassiti comincia con collari antipulci non quotato in borsa e shampoo. Per infestazioni più gravi, soprattutto se si sospettano di parassiti interni, consultare un veterinario per un trattamento adeguato.

Fungo (tigna)

Tigna, che non è affatto un verme, ma piuttosto una forma di fungo, può diffondersi "nutrono" la cheratina in del vostro gatto capelli, unghie e pelle. Anche la tigna si diffonde più rapidamente in ambienti caldi e umidi. Questo fungo può auto-cura, ma idealmente dovrebbe essere trattato immediatamente perché tigna è altamente contagiosa per gli esseri umani e altri animali domestici. Sintomi di tricofitosi includono lesioni cutanee sia prive di capelli o squamose, più comunemente sulla testa (intorno alle orecchie in particolare) e vicino la coda al gatto. Queste lesioni possono diffondersi ad altre parti del viso del gatto, compreso il suo naso, labbra e mento. Grandi macchie di perdita dei capelli possono sviluppare alla fine se il fungo è consentito di diffondere. Trattare la tricofitosi prima con creme anti-fungine. Nei casi più gravi, il vostro veterinario può raccomandare un tuffo di zolfo, shampoo o risciacqui. Si dovrebbe anche accuratamente lavare biancheria da letto di un gatto come le spore del fungo possono vivere per fino a due anni se lasciato non trattato, secondo il sito Web Formazione Pet.

Allergie

Come tutti i mammiferi, i gatti possono sviluppare allergie agli elementi del loro ambiente. Reazioni allergiche ai deodoranti per moquette, alimento vegetale, polvere, detergenti e anche il loro cibo possono causare un'eruzione pruriginosa o stillicidio, cambiamenti di colore della pelle e perdita di capelli. Se si sospetta che problemi di pelle del vostro gatto potrebbe essere allergie legate, si possono lenire i sintomi pulendo delicatamente la zona con un panno caldo e umido, seguito dalla somministrazione di un leggero strato di crema topica. Inoltre è possibile utilizzare lavoro detective alla vecchia maniera per determinare quali elementi nuovi nel mondo del vostro gatto potrebbero aver causato i sintomi di pelle. Escludere o zero-sui colpevoli, eliminando ogni elemento uno alla volta per un paio di giorni vedere se migliorano i sintomi del vostro gatto.

Alopecia endocrino (ormone problemi)

Occasionalmente, un gatto può soffrire di uno squilibrio ormonale con il sistema endocrino, provocando una condizione chiamata alopecia endocrina. Un improvviso cambiamento di alcuni ormoni può causare nulla da minor spargimento di grandi zone calve sulla pelle del vostro gatto. Un veterinario può trattare la perdita di capelli ormonali attraverso terapia ormonale.

Alopecia psicogena (depressione, ansia)

Occasionalmente un gatto può sviluppare irritazioni cutanee semplicemente da ansia a causa di cambiamenti nel suo ambiente o routine. I gatti sono facilmente stressati dai cambiamenti come una mossa per una nuova casa, un'aggiunta alla loro famiglia (due gambe o quattro zampe), o anche gli ospiti in casa. Gatti si calma di governare attraverso leccare o masticare. Per gatti con ansia a lungo termine, la toelettatura può diventare eccessivo e portare a perdita di capelli. Il vostro veterinario può optare per il trattamento di un gatto eccessivamente ansioso o nervoso con farmaci anti-ansia o un anti-depressivo.


POTREBBE PIACERTI ANCHE