Principi di pulegge & leve

Leve e pulegge sono state utilizzate per secoli come un mezzo per compiere lavori pesanti. Queste macchine semplici utilizzano le leggi della fisica per spostare in modo efficiente il peso sopra una distanza. Essi consentono una sola persona spostare pesi che un essere umano sarebbe incapace di sollevamento senza l'intervento di tali strumenti.

Pulegge di multiplo-ruota

Se si alimentazione una corda sopra la parte superiore di una puleggia singola e sollevare un peso con esso, sarete tirando la corda alla stessa distanza, come il peso viene sollevato e lo stesso peso di sollevamento in modo efficace. Tuttavia, se si collega la corda alla parte inferiore del telaio della puleggia, eseguirlo attraverso un'altra puleggia e torna a attraverso il primo, si sarà quindi tirando la corda due volte la distanza che il peso è elevato, ma solo la metà del peso di sollevamento. Il risultato pratico di questo è che si potrebbe sollevare, ad esempio, un peso di 100 libbre 10 piedi tirando una corda 20 piedi con quello che si sente come un peso di 50 libbre su di esso. Questo principio può essere prolungato illimitatamente aggiungendo più pulegge.

Ad ingranaggi pulegge

Il rapporto del peso a distanza può essere modificato anche tramite pulegge con diametri diversi. Questo è essenzialmente lo stesso principio come il funzionamento familiare di ingranaggi di biciclette. Quando si attiva un ingranaggio con un grande diametro che è attaccato da una catena di un ingranaggio con un piccolo diametro, l'ingranaggio più piccolo ruoterà più rapidamente. Collegando le pulegge di diverso diametro uno a altro con funi o catene, è possibile estendere notevolmente la potenza di sollevamento tirando semplicemente la fune o catena per una distanza più lunga che il peso viene sollevato.

Leve

Una leva opera sotto lo stesso principio come una puleggia, ma in maniera fisica molto diversa. Se si prende una tavola di 10 piedi e appoggiarla su un fulcro al suo centro, si può mettere un peso su una estremità e sollevarlo premendo verso il basso su altra estremità. La distanza si riduce un'estremità sarà identica alla distanza che alza l'altra estremità e richiederà la stessa quantità di peso. Tuttavia, se si esegue l'offset il fulcro dal centro della tavola..--la leva..--si guadagna un vantaggio meccanico. Se il fulcro è un piede da un'estremità e nove piedi da altra estremità, si può sollevare un peso molto pesante abbassando semplicemente l'estremità lunga nove volte più lontano di quanto il terminale più corto aumenta.

L'eredità di leve e pulegge

Leve e pulegge e la fisica che li sono alla base è la base per molte macchine moderne. Tutto, dalle ruote idrauliche per motori a combustione interna utilizzano il principio di trasformazione peso in distanza.


POTREBBE PIACERTI ANCHE