Pre-classici tipi di flauti barocchi

L'epoca barocca si è verificato tra il 1600 e il 1750, che ha preceduto l'Illuminismo ed è stata seguita da epoca classica. Quest'epoca, musica drammatica e l'opera sono stato sviluppato, che hanno creato un desiderio di nuovi strumenti espressivi. Flauto rinascimentale tipi sono stati ancora utilizzati durante questa era, oltre i flauti barocchi che cominciò a guardare e suono più come il flauto occidentale standard di oggi.

Scanalature trasversali rinascimentale

Originari della Germania agli inizi del 1500, il flauto rinascimentale era il flauto primario utilizzato durante la prima metà del XVII secolo. Il flauto era trasversa, il che significa che si è giocato perpendicolare al corpo. C'erano tre dimensioni differenti flauto, con note che variava da un basso G a una tripla A. Lo strumento era senza chiave, ovvero i fori sono stati esposti, e i giocatori utilizzati respiro vibrato. Il flauto rinascimentale ha giocato molti dei pezzi nuovi, espressivi barocchi, fino a quando il nuova concezione flauti barocchi ha guadagnato la popolarità nel XVIII secolo.

Flauti di un-chiave

Il primo flauto sviluppato in epoca barocca era il flauto di un-chiave, che è stato introdotto in uso generale nel 1680. Il flauto di legno tre pezzi in primo piano un foro conico più grande, che significa che la camera è stata affusolata alla fine. Il più grande alesaggio aumentato il volume e la tonalità del flauto. Lo strumento in primo piano una testa cilindrica congiunta, un giunto centrale sei-forata e un'articolazione del piede, che ha caratterizzato una chiave coperta che è stata giocata dal dito mignolo. Anche se c'erano tre flauti di dimensioni differenti, il più comune di quel periodo giocato in tonalità di re maggiore.

Quartetto di flauti

Nel 1720, è stato introdotto il flauto di quattro pezzi. Le parti più piccole, in legno, flauto ha permesso ai produttori di meglio accordare lo strumento e individuare eventuali difetti. I pezzi erano anche intercambiabili, che ha creato una gamma più grande del suono. I pezzi di due centro presenti tre fori, con una testa e il piede. Anche se ancora sono stati giocati tre pezzi flauti, il flauto di quattro pezzi è diventato il flauto barocco primario dopo il 1730.

Quantz flauti

J.J. Quantz creato flauti con due chiavi che ha permesso per diteggiature separate per i piatti e taglienti. Per esempio, bemolle e diesis sono le stesse note, ma quando ha giocato le note variano nel suono. Flauti di Quantz creati un modo per i titoli per lo stesso suono utilizzando una chiave separata. Altri produttori ha adottato la sua posizione, ma i flauti di due-chiave non fioriscono come hanno fatto altri flauti barocchi.


POTREBBE PIACERTI ANCHE