Polycystic Kidney Disease in gatti

Malattia del rene policistico (PKD) è una condizione ereditaria in gatti persiani ed esotici. Recentemente, PKD è stato diagnosticato in altre razze di gatto pure. Sacche di piccoli, chiusi, piene di liquido (cisti) sono presenti all'interno dei reni alla nascita. Come il gatto invecchia e cresce, le sacche possono aumentare di dimensioni, allargando e danneggiando le porzioni funzionale dei reni. La condizione è progressiva e accorcia la durata di un gatto afflitto.

Ereditare la PKD

PKD richiede che solo uno dei genitori portatori del gene. Se un gatto di allevamento è la prole di un solo genitore PKD, alcuni della prole risultante non può ereditare il gene ma molti allevatori sterilizzare o castrare un gatto che trasporta il gene per controllare il passaggio di questa malattia. Secondo l'associazione di Cat Fancier, PKD può essere più prevalente in gatti persiani di attualmente è creduto, e raccomandano che tutti i gatti persiani essere esaminata da ecografia prima di allevamento.

Sintomi della PKD

I sintomi della PKD sono simili ad altre malattie renali o delle vie urinarie-relativo: eccessiva sete e della minzione, vomito, depressione, letargia e perdita di peso. Come ingrandicono i reni, PKD può causare dolore nella zona dei reni, che sono situati a metà schiena su entrambi i lati della spina dorsale. Nel corso del tempo, tessuto del rene vitale è distrutto e i reni cominciano a non riuscire. I sintomi peggiorano come i reni iniziano a chiudere.

Diagnosi di PKD

Ci sono due modi non invasivo e affidabili per diagnosticare la PKD. L'ecografia può essere eseguita su gatti sopra l'età di 10 mesi. Questa procedura può essere eseguita presso la maggior parte degli ospedali veterinaria ed è preciso di circa il 98%.Per la precisione al 100%, può essere fatto un test genetico. Un tampone guancia (noto anche come un tampone buccale) è preso dal gatto e inviato ad un laboratorio per i test.

Trattamento

PKD non può essere trattato o curato; il trattamento coinvolge i reni compromessi di supporto. Il vostro veterinario può raccomandare una dieta di prescrizione che contiene una proteina di alto valore, alimentata in quantità limitate. Queste formulazioni limitano fosforo pure.Come sempre, fornire illimitato acqua fresca--filtrato se possibile--per ridurre il carico tossico sul rene.Il veterinario può prescrivere leganti del fosforo per evitare l'assorbimento del fosforo da farmaco cibo e ipertensione arteriosa del vostro gatto se l'ipertensione è presente. Antiacidi e farmaci anti-nausea può contribuire ad alleviare il disagio di insufficienza renale di stadio finale.

Prognosi

Non esiste attualmente alcuna cura per PKD nei gatti. La malattia renale policistica solitamente accorcia la vita dei gatti afflitti, e molti gatti soccombono ad insufficienza renale. Ma secondo la "Gazzetta di praticanti felino," i reni di un gatto possono funzionare con "significativa riduzione della massa renale" quindi in casi dove le crescite rimangono piccole, un gatto può vivere fino a tarda età. La prognosi per e la durata della vita di un gatto afflitto dipende la dimensione, la quantità e la velocità di crescita cistico.

Responsabile allevamento

Tutti gli animali di allevamento è necessario disporre di un'ecografia o test genetico per rilevare la presenza di cisti renali. Se si stanno prendendo in considerazione l'aggiunta di gatto persiano alla tua famiglia, Chiedi all'allevatore quali misure sono state adottate per garantire che il vostro gattino è privo di PKD.Non c'è nessun requisito che catteries eseguire test PKD ma un allevatore responsabile gatto dovrebbe volentieri e accuratamente discutere le vostre domande e fornire la prova che loro allevamento è esente da PKD.


POTREBBE PIACERTI ANCHE