Piante di mare in pericolo

Piante di mare sono un fattore molto importante negli ecosistemi dell'oceano. Piante come il mare Marigold, Seagrass di Johnson, mangrovie e alghe tropicali sono solo pochi che sono sull'orlo dell'estinzione e sono stati disposti nell'ambito dell'Endangered Species Act nel tentativo di salvarli. Riscaldamento globale e pesca oltre provoca effetti catastrofici sulle piante marine pericolo per loro.

Pianta erbacea di Johnson

Seagrass di Johnson conosciuto anche come Halophila johnsonii è stato disposto sotto protezione come pianta di mare in pericolo nel 1998. È caratterizzata da sue foglie spatolate misura 0,25 a 1 pollice di lunghezza e da suoi margini lisci. Può essere trovata nelle lagune di Florida sudorientale. Le erbe marine che crescono e prosperano nelle lagune Florida sono un fattore importante nell'ecosistema. Queste piante sono essere diminuite lentamente a causa di acqua inquinata, incuria dei diportisti e riscaldamento globale.

Calendula di mare (Calendula Marittima)

Il tagete di mare è una pianta di mare in pericolo critico. Essa è originaria dell'Italia e colonizza in zone ricche di azoto lungo la costa nei resti di erba di mare decaduto che ha lavato a terra. È una pianta perenne anche se ha un ciclo annuale di vita a causa della siccità nella zona. Muore dopo che ha fiorito e impostare i suoi semi per una nuova crescita intorno ad ottobre. Alla fine della stagione di crescita del tagete mare è durante l'estate calda secca invece di inverno com'è per la maggior parte delle piante.

Kelp tropicale

Fuco tropicale si trova alle tasche profonde dell'oceano sotto le calde acque dell'oceano. Una foresta di kelp tropicale è stato scoperto al largo della costa della California. Sostituisce le barriere coralline che popolano l'acqua sopra. Kelp è definito come alghe che si ancora sul fondo roccioso con steli e fronde si estendono verso l'alto nell'acqua. Deforestazione si è verificato a causa della pesca eccessiva di guidare altri erbivori come il riccio di mare alle zone dove ci sono grandi foreste di kelp. Riscaldamento globale detiene anche una carta in un impatto futuro di kelp. Kelp è estremamente importante per l'ecosistema, perché esso nella parte superiore del cibo a catena per molti animali marini e organismi. Fornisce inoltre habitat e rifugio per animali più piccoli. L'aragosta di roccia utilizza fuco come un vivaio come la cozza dalle labbra verdi.

Mangrovie

Le mangrovie sono in via di estinzione ed estremamente importante per l'ambiente che consente la protezione così come una risorsa rinnovabile in varie parti del mondo. Proteggono il litorale dall'erosione e proteggere la vita marina che ha creato case tra i suoi enormi sistemi di radice. Mangrovie aiutano a filtrare l'acqua di sostanze inquinanti dandogli più qualità per l'ecosistema marino. Serve anche come un vivaio produttivo per molluschi, pesci, crostacei e gamberi, fornendo una fonte di grande cibo e protezione dai predatori.


POTREBBE PIACERTI ANCHE