Perché è cattivo di stronzio radioattivo per gli esseri umani?

Stronzio-90 è uno degli isotopi radioattivi di stronzio, un elemento naturale. Stronzio-90 è prodotto come sottoprodotto della fissione nucleare ed è altamente radioattivo. Stronzio radioattivo è male per gli esseri umani, perché può essere prontamente assorbito il corpo umano, dove si accumula nelle ossa e nei denti. L'esposizione per gli isotopi di stronzio può anche aumentare il rischio di cancro.

L'elemento dello stronzio

Lo stronzio è un elemento naturale, ed è il numero atomico 38 sulla tavola periodica degli elementi. Lo stronzio è un metallo bianco argenteo che è solido a temperatura ambiente. Lo stronzio è altamente reattivo e tagliato a pezzetti si infiamma quando esposto all'aria. Stronzio, sotto forma di composti dello stronzio carbonato e stronzio nitrato, viene utilizzato per aggiungere un colore rosso brillante a fuochi d'artificio.

Isotopi dello stronzio

Lo stronzio ha 28 isotopi noti. Gli isotopi sono atomi diversi dello stesso elemento che hanno lo stesso numero di protoni, ma un diverso numero di neutroni nel loro nucleo atomico. Solo quattro degli isotopi di stronzio sono elementi stabili. Di questi, il più comune isotopo dello stronzio è stronzio-88, che contiene 88 neutroni nel nucleo.

Stronzio-90

Anche se lo stronzio ha 24 isotopi che sono radioattivi, l'isotopo più forte e il più pericoloso agli esseri umani, è lo stronzio-90. Questo isotopo è il sottoprodotto della fissione nei reattori nucleari e viene prodotto quando l'uranio e plutonio abbattere. Stronzio-90 ha un'emivita di 29,1 anni ed è una potentissima fonte di radioattività. Anche se lo stronzio-90 è stato trovato in fallout nucleare durante il 1950 e il 1960, la maggior parte di quel materiale è decaduta e non è più una fonte primaria di radiazione. Tuttavia, il disastro di Chernobyl ha rilasciato una grande quantità di stronzio-90 nell'aria sopra le parti della Russia e dell'Europa.

Stronzio nell'ambiente

Lo stronzio è altamente reattivo chimicamente, e può formare diversi tipi di composti chimici. Ciò significa che è abbastanza facile per un essere umano di venire in contatto con un composto contenente stronzio. Mentre persone possono inalare l'elemento radioattivo, è più probabile ad essere ingeriti in approvvigionamenti di acqua o cibo contaminati.

Effetti sulla salute

Stronzio radioattivo si comporta chimicamente molto simile del calcio, così il corpo umano tende ad usarlo allo stesso modo che sarebbe utilizzare calcio e gli isotopi radioattivi a finire nello scheletro e dei denti. Stronzio-90 accumula nel midollo osseo e interferisce con la capacità del corpo di produrre cellule del sangue sane. Questo crea l'anemia e interferisce con la capacità del sangue di coagularsi correttamente. E poiché lo stronzio diventa parte delle ossa, esso non viene prontamente rimosso dal corpo e continua a devastare. Mentre bassi livelli di esposizione non sono nocivi, l'esposizione a lungo termine allo stronzio radioattivo può aumentare il rischio di cancro come la leucemia.


POTREBBE PIACERTI ANCHE