Passaggi della cerimonia del matrimonio ebraico antico

Passaggi della cerimonia del matrimonio ebraico antico

Nella fede ebraica, il matrimonio è visto come un legame che comprende il marito, moglie e Dio. Per questo motivo, due persone singole sono spesso pensati come essendo incompleta con matrimonio propiziare la fusione di due anime. In tutto, ci sono 12 gradini nella cerimonia di nozze ebraica tradizionale. Come ogni passaggio è completato, la coppia diventa più vicina a essere Uniti come marito e moglie.

Disposizione

Tradizionalmente, i padri della coppia organizzare la partita. A volte, la sposa e lo sposo non hanno mai visti prima il fidanzamento. Che conduce fino al giorno del matrimonio, lo sposo visite il padre della sposa per solidificare la partita. Egli porta una pelle di vino, sua attività monetarie e un contratto di matrimonio (ketubah). Quando il contratto viene firmato con la sposa e lo sposo, il fidanzamento è legale e i due bere da una tazza di vino per sigillare la disposizione (kiddush).

Preparare la casa

Dopo la disposizione è reso valida, lo sposo torna a casa a preparare un posto per la sua sposa, che è chiamata un chuppah. La coppia non è consentita di sposarsi fino a che il padre dello sposo approva la chuppah. Il periodo di attesa può durare fino a due anni. Durante questo periodo, la coppia non può stare insieme. Dopo che il padre dello sposo approva la chuppah, lo sposo va alla sposa. Tradizionalmente, la coppia non sapevo la data del matrimonio fino a quando questo era accaduto.

L'approvazione

Se la sposa sapeva che il suo sposo sarebbe venuto per lei, lei non aveva modo di sapere esattamente quando sarebbe venuto per completare il contratto di matrimonio. Di conseguenza, è rimasta costantemente pronta per il matrimonio che si terrà. Durante il tempo di preparazione, sia la sposa e lo sposo hanno preso parte in immersioni rituali separati chiamati mikvah per preparare le loro anime per l'evento. Quando il padre dello sposo approvato la chuppah, lo sposo sarebbe andato a casa della sposa..--a volte nel mezzo della notte..--e si sarebbe sposati. In alcuni casi, la sposa sarebbe "rapita" e presa per essere vestita e incoronato per il suo matrimonio. Questo è stato fatto da amici non sposati della sposa, che inoltre ha trasportato la luce che illumina il percorso dello sposo il suo modo di soddisfare la sposa.

La cerimonia

Quando lo sposo è arrivato a casa della sposa, egli sarebbe presentare suo padre con il contratto di matrimonio e sostengono la sposa come propria. Vorrei quindi tornare alla casa del padre dello sposo, dove avrebbe posto la mano della sposa nelle mani di suo figlio. In quel momento, il matrimonio è stato considerato valido. Lo sposo sarebbe quindi presentare la sposa a tutti i suoi amici e quelli che erano venuti per celebrare le nozze. Avrebbero poi assistere alla festa di matrimonio e festeggiare per sette giorni.


POTREBBE PIACERTI ANCHE