Origini della calligrafia orientale

Origini della calligrafia orientale

Un'antica arte, calligrafia orientale è ancora un hobby popolare in Cina e nel mondo. Calligrafia è chiamato "shu fa" in cinese, ma la gente non ha bisogno di sapere cinese alla pratica e godere. Secondo l'Università di Chicago Club calligrafia cinese, ci sono cinque tipi di calligrafia orientale, ognuna con una diversa origine: lo stile del sigillo o zhuan, lo stile clericale o li, lo stile normale o kai, lo stile di esecuzione mano o xing e stile mano corsiva o cao. Imparare le origini e antichi usi della calligrafia uno può aiutare a decidere quale stile da usare e cosa di usarlo per.

Origini

La calligrafia più presto conosciuta è stata trovata in Cina durante la dinastia Shang nel XIII secolo A.C., scolpito su ossa di animali e gusci di tartaruga. Alcuni esperti ritengono che calligrafia può risalgono ulteriormente, dal 2000 al 1500 A.C. calligrafia da altre parti dell'Oriente (Giappone e Corea, per esempio) o sono stati inventati in Cina o condividere le loro origini con calligrafia cinese. Stili di regolari, in esecuzione e corsivi sono quelli più comunemente praticate oggi e sono stati intorno dal v secolo A.C.

Stile della guarnizione

Zhuan calligrafia è formato usando per lo più rette e i personaggi spesso illustrano ciò che si sta descrivendo. Lo stile di guarnizione continuò ad essere lo stile popolare fino al 221 A.C. circa, quando le linee sono diventato leggermente curve e le immagini più interpretative. Ad esempio, il "trasporto" di parola ora era una foto di vista a volo di uccello di una carrozza.

Stile clericale

Stile clericale sostituito sigillo come la calligrafia orientale più popolare perché era molto più veloce e più facile da disegnare. Ha preso il nome dalle annotazioni del governo che era indicata tra cui registri fiscali e atti alle case. La maggior parte dei colpi del stile clericale sono fatto verso l'alto, dando quindi questa calligrafia un bellissimo aspetto uniforme.

Stile normale

Rispetto ai clericali, questo stile di calligrafia appare meno formale e più blocchi. Stile normale è la forma di solito insegnata agli studenti appena iniziando a praticare calligrafia orientale oggi.

Corsa testa stile

Esecuzione a mano stile permette movimenti più fluidi dallo scrittore e le linee sono quindi molto più ondulate. È stato ampiamente usato durante l'epoca imperiale, anche se di stile normale era comodo per la scrittura formale.

Stile corsivo mano

Questo stile, solo sviluppato già nel 710 D.C., è basato sull'idea che calligrafia come un'arte deve essere altamente individualizzato e selvaggio. Scrittura a mano corsiva è una forma di espressione di sé, ma lo fa non standard di antichi calligrafi. Inoltre, è più arte che scrivere perché non può sempre essere inteso.

Utilizza

Il primo tipo di calligrafia, stile della guarnizione, è stato usato per la divinazione. Parole sarebbero essere intagliati su ossa e gusci che sono state gettate nel fuoco finché incrinato e poi interpretato da cartomanti. Le previsioni sarebbero poi essere registrate su di essi utilizzando caratteri della guarnizione. Durante l'epoca imperiale, clericali e successivi stili di calligrafia sono stati utilizzati per decidere chi è stato selezionato per essere un dirigente nella corte imperiale. Su arte in tutto l'Oriente, la calligrafia è incorporato come un titolo, una spiegazione o una parte dell'opera stessa.


POTREBBE PIACERTI ANCHE