Nemici del Panda gigante

Con i suoi modelli bianchi e nero immediatamente riconoscibile, il panda gigante è uno degli animali più caratteristici del mondo. Il panda si nutre principalmente di bambù, mangiare oltre 80 sterline al giorno a causa del basso valore nutrizionale della pianta. Ci sono circa un migliaio di Panda selvatici, secondo il dipartimento forestale di Cina. Conservazionisti stanno facendo sforzi frenetici per salvarli. Ma nonostante la diminuzione del loro numero, panda giganti hanno pochi nemici naturali.

Nemici naturali

Perché Panda vive nelle regioni ricche di bambù fredde delle montagne, essi devono stare attenti di leopardi delle nevi che amano attaccare e mangiare loro cuccioli vulnerabili. Anche se non così frequentemente, aquile e roaming branchi di cani selvatici possono anche attaccare i cuccioli. Ma il panda gigante formato adulto e isolamento generale significa che ha molto pochi nemici naturali, soprattutto dopo che esso è completamente cresciuto.

Bracconieri

Secondo il Grande Zoo, bracconieri possono essere imputati per gran parte del declino della popolazione di panda. Cappotto di distintivo, bellissime di panda gigante lo rende un bersaglio sfortunato e pregiato. Il governo cinese sta introducendo più rigorose leggi il bracconaggio e lavorando con la comunità internazionale per combattere il bracconaggio.

Declino di habitat

Come discusso da China.org.cn, anche gli esseri umani senza cattive intenzioni portano al declino della popolazione di panda gigante. Come città continuano a crescere per accogliere una popolazione cinese che esplode, che invadano ed eliminare l'ambiente naturale dei Panda, che conduce alla scarsità di risorse e numeri declinanti. Tanto quanto sta lavorando per combattere il bracconaggio, il governo cinese è anche accantonare santuari protetti per i Panda.


POTREBBE PIACERTI ANCHE