Malattie delle API di miele

Le API sono suscettibili di un certo numero di malattie. Se sei un esperto apicoltore o appena agli inizi, è necessario essere a conoscenza di queste malattie e come prevenire o evitarli. Un modo per farlo è quello di acquisire le API che hanno una resistenza a malattie e parassiti per garantire la sicurezza della tua nidiata; Tuttavia, alcuni apicoltori sentono che resistenza è meglio evitare per impedire che l'agente patogeno o parassiti sviluppare immunità ai trattamenti.

Peste americana

Questa malattia mortale è causata dalle larve di Paenibacillus, un batterio sporigeni. Questo è il più virulento di tutte le malattie delle API. Le larve di ape 3-day-old ingeriscono le spore presenti nel loro cibo, la spora germina nel loro intestino e si sviluppa in forma vegetativa. L'ape normalmente morirà dopo la loro cellula è sigillato; da questo momento le larve possono contenere fino a 100 milioni di spore. La spora è altamente infezioni e si diffonde rapidamente in tutta la nidiata. Le spore non sono sempre fatali. In una fase abbastanza precoce, il trattamento farmacologico è efficace nel prevenire lo stato vegetativo in via di sviluppo. Trattamenti di successo includono Terramycin, che è un antibiotico.

Aspergillosi

Aspergillosi sono una malattia fungosa causata da Aspergillus niger e Aspergillus fumigatus. Comunemente, questi funghi vivono nel terreno e sono anche patogeni per altri insetti e uccelli. L'infezione provoca la nidiata di ape miele integrale diventare mummificati. Anche se è difficile identificare questa malattia nelle prime fasi, quando le larve di ape ingeriscono le spore, si schiudono nello stomaco, producendo un collare vicino alla testa. Dopo la morte, le API diventano solidificate, da qui il nome della malattia. Come il fungo erutta, si forma una pelle falsa. I lavoratori rimuoverà le larve infettate dalla Colonia, e se questo accade abbastanza presto, l'alveare potrebbe sopravvivere.

Virus di paralisi acuta dell'ape (ABPV)

ABPV è una fonte comune di infezione per le API il miele. È imparentato con il virus di ape del Kashmir, il virus di paralisi acuta di Israele e Regina nera cellula del virus. Una volta che le API sono affette da questa malattia, la Colonia improvvisamente crollerà, nonostante il fatto che si trova spesso in alveari apparentemente sani.

Colony Collapse Disorder (CCD)

CCD è forse uno dei meno compresi di malattie delle API. Apicoltori visto prima in colonie in Nord America nel 2006. Coinvolge l'improvvisa scomparsa delle API dell'operaio dalla Colonia. La causa non è nota, anche se è stato suggerito che i fattori possono includere fattori di stress causati da cambiamenti ambientali, una combinazione di agenti patogeni, coltivazioni transgeniche, acari, pesticidi o emissione di radiazione da artificiali dispositivi come telefoni cellulari.

Come prevenire le malattie delle API

Il modo migliore per tentare di prevenire le malattie delle API è quello di aggiungere trattamenti come Terramycin, Sulfazole e altri farmaci terapeutici disponibili al cibo dell'ape durante la primavera e autunno. Questi trattamenti possono salvare la vita di molte API annualmente.


POTREBBE PIACERTI ANCHE