Malattia di Cushing in Miniatura Schnauzer

Malattia di Cushing in Miniatura Schnauzer

Lo Schnauzer sono Terrier attivo, relativamente resistente. Loro personalità intelligente, divertente e piccole dimensioni li rendono gli animali di casa popolare. Come razza, tuttavia, hanno alcuni problemi di salute specifici. Fra loro è la malattia di Cushing, che colpisce un cane attraverso il suo squilibrio chimico risultante.

I fatti--la malattia di Cushing

La malattia di Cushing è un risultato della ghiandola pituitaria di un cane non funziona correttamente. Un tumore nella ghiandola pituitaria provoca quella ghiandola di rilasciare troppo di cortisolo, l'ormone nel sangue di uno schnauzer miniatura. Come un ormone di sforzo, trigger di cortisolo sopra reazioni nel corpo di schnauzer mini e può portare ad un malfunzionamento del sistema immunitario.

Sintomi

I sintomi includono un travolgente sete e fame, aumento della minzione e sottolineato il comportamento che porta alla letargia. Nei casi avanzati di sindrome di Cushing, cappotto denso di uno schnauzer mini comincia a cadere, e il cane assume un aspetto panciuto.

Schanzuers e sindrome di Cushing

Schnauzer e mini schnauzer sono parte di un gruppo di razze che sono geneticamente suscettibili alla malattia di Cushing. Mini Schnauzer con sindrome di Cushing in genere inizia a mostrare sintomi tra 6 e 8 anni di età e aumento di peso, che è un sintomo specifico per mini schnauzer. Essi potrebbero anche verificarsi cecità improvvisa. Le femmine sono vittime di sindrome di Cushing più spesso rispetto ai maschi.

Trattamenti

Sindrome di Cushing in mini schnauzer è un disordine gestibile e non significa la fine della vita del cane. Se è causato da un tumore operabile, la chirurgia può essere fatto per correggere la funzione della ghiandola pituitaria. Farmaci per controllare il cortisolo e l'ipofisi sono prescritti anche quando un cane viene diagnosticato con sindrome di Cushing.

Considerazioni

Lo Schnauzer sono geneticamente incline a atrofia progressiva della retina, cataratta, infezioni delle vie urinarie, pancreatite, ipotiroidismo, infezioni dell'orecchio, malattia di Von Willebrand, problemi della pelle e autoimmunità.


POTREBBE PIACERTI ANCHE