Luci da Studio fatti in casa

Dal momento che la fotografia digitale ha rivoluzionato il settore, sempre più persone hanno ripreso l'hobby. Fotografia è chiamata l'arte della luce ed è ciò che distingue i professionisti a parte i dilettanti. I migliori fotografi imparano a manipolare la luce naturale per soddisfare i loro scopi e imparare a creare situazioni di illuminazione con luci da studio. Se stai pensando di prendere le tue abilità di fotografia a livello professionale, avrai bisogno alcune luci di studio. Non devono essere costosi; in realtà, potrebbe essere quello che ti serve nel tuo garage.

Istruzioni

• Appendere una lunghezza di tessuto di mussola bianca dietro il vostro soggetto per creare una luce morbida e naturale che può essere migliorata con riflettori.

• Usare le due luci di negozio per la principale fonte di luce. Vengono su un supporto e sono disponibili ai depositi di approvvigionamento casa e hardware. La luce deve essere distribuito più uniformemente quindi appendere un foglio bianco davanti a diffondere la luce attraverso il vostro spazio. Assicurarsi che il foglio non è toccare il bulbo, come queste luci correre calde e devono essere spento quando non in uso.

• Fare la vostra luce più piccoli la luce direzionale. Questa è la luce che brilla sul soggetto e può essere utilizzata per separarlo da sfondo.

• Prendete il vostro foglio di alluminio e moda a forma di cono. Collegare l'estremità più ampia alla tua piccola lampada clip-on. Questo è chiamato un snoot e punta la luce molto direttamente verso i capelli del soggetto. Evitare di utilizzarlo in caso di calvizie clienti.

• Manipolare l'illuminazione più ulteriormente con il vostro riflettori. Posizionare un riflettore opposto una fonte di luce per una luce più molle di rimbalzo indietro sul vostro soggetto. Dipingere il bordo del manifesto, un lato d'argento e l'oro di altri. I colori riflettono toni differenti e possono essere utilizzati per la corrispondenza della pelle o abbigliamento.


POTREBBE PIACERTI ANCHE