La storia delle scatole musicali fatti a mano

Scatole musicali sono casi semplici fatti solitamente di legno o metallo che contengono la meccanica per la produzione di suoni musicali. Spesso questo avviene mediante un meccanismo di avvolgimento che permette pin impostati in un disco girevole al suono contro i denti sintonizzati di una piastra di metallo, pettine. Scatole musicali fatti a mano sono state utilizzate per secoli e hanno una ricca storia.

Prima casella di musica

Secondo dell'Automatic Musical strumento Collector associazione (AMICA), i concetti che sono stati richiesti per l'invenzione del carillon in primo luogo sono stati messi in uso con altri strumenti musicali meccanici. A partire dal XV secolo, il meccanismo di base che più tardi sarebbe stato introdotto nella casella di musica era già stato sviluppato sotto forma del carillon. Il carillon era semplicemente un cilindro rotante collegato a una molla di carica che spostato ingranaggi piccoli martelli di controllo. I martelli, a seconda di come essi sono stati distanziati, colpirebbe una linea delle campane di melodie diverse.

Miniaturizzazione del Carillon

Nel corso del tempo, proprio come un orologio svizzero ha cominciato a miniaturizzare dalle campane elaborati, grandi città d'Europa tra il 1400 e il 1700, i componenti del carillon erano anche disponibili in dimensioni più piccole. Questo è stato un processo lungo e AMICA sostiene che esso non era fino alla fine del 1700 e 1800 che il potenziale per scatole musicali è stato realizzato. Le prime forme di music box di quest'epoca erano molto piccoli carillon meccanismi messi in sveglie, che svolgerebbero canzoni popolari o rime in determinati orari. Ma come questi primi dispositivi ancora utilizzato campane, anziché sintonizzati pettini di metallo, erano ancora non tecnicamente scatole musicali.

Music Box Breakthrough

Gli attributi AMICA utilizzare prima di strisce sintonizzati anziché campane per raggiungere una scala ampia e suono più precisa a Antoine Favre nel 1796. Da lì, questi nuovi dispositivi musicali sono stati aggiunti per orologi da tasca e, per la prima volta, piccole scatole progettate per uso domestico. 1811, scatole musicali erano realizzate e vendute più lontano dall'Europa come l'Iran. C'era un rapido progresso nella tecnologia delle scatole musicali in questo periodo, che prevedevano l'utilizzo di pettini un pezzo piuttosto che segmentato pettini, e il metallo potrebbe ora essere così finemente tagliato e sintonizzato che qualsiasi pettine potrebbe avere quanto 325 denti. Roccatrici usate chiavi invece di leve e scatole musicali poteva contenere fino a 12 brani.

Fine della casella di musica fatti a mano

Entro la fine del 1800, scatole musicali erano essere provvisti anche di figure mobili dagli operai lavorando duramente per adattarsi a perni minuti in cilindri in ottone. Al culmine della produzione a mano di music box (che inoltre ha coinciso con la guerra civile americana), High-end scatole musicali poteva vantare canne d'organo o triangoli. Secondo mondo Collector, intorno al 1880, fabbriche e macchine avevano cominciato sostituendo i singoli lavoratori e componenti fatti a macchina è diventato rapidamente il fiocco dell'industria di music box.


POTREBBE PIACERTI ANCHE