La malattia di Cushing & appetito

Iperadrenocorticismo, o malattia di Cushing, generalmente colpisce i cani di mezza età ed è difficile da diagnosticare. I sintomi sono simili a quelli sperimentati attraverso il normale processo di invecchiamento e il cane non sembra essere malato.

Squilibrio

Sindrome di Cushing si sviluppa quando la ghiandola surrenale è sovrapproduzione sangue cortisolo e steroidi. Le ghiandole surrenali, vicino ai reni, lavorare con la ghiandola pituitaria, alla base del cranio, per controllare l'equilibrio di questi ormoni nel sangue. La causa più comune della sindrome di Cushing è un tumore pituitario o ghiandole surrenali, che sconvolge l'equilibrio tra i due.

Sintomi

I sintomi più comuni della malattia di Cushing sono un aspetto panciuto, aumento dell'appetito e beve, eccessiva minzione e debolezza muscolare.

Appetito

I cani affetti da sindrome di Cushing sembreranno straordinariamente affamati e si mangiano molto più del normale, se consentito. Nonostante questo, il cane sarà hanno un addome dilatato ma perderà peso lungo la colonna vertebrale e appaiono ossuto nella sua testa.

Polifagia

Un appetito vorace e cibo aumentata assunzione è conosciuta come polifagia. I cani vivendo polifagia generalmente aumenta di peso, creando altri problemi di salute connessi con l'obesità quale l'artrite. Tra 80 e 90 per cento dei cani con sindrome di Cushing mostrerà aumento dell'appetito. Cani che iniziano a rubare o guardia cibo e scavare attraverso bidoni della spazzatura possono essere affetti da sindrome di Cushing.

Trattamento

Mentre la sindrome di Cushing non può essere curata, i sintomi possono essere gestiti per creare una migliore qualità della vita per il cane. Chirurgia e la terapia farmacologica sono disponibili trattamenti primari. Maggior parte dei sintomi inizierà a risolvere circa quattro-sei mesi che seguono l'inizio dei trattamenti, anche se alcuni sintomi, tra cui polifagia potrebbero scomparire quasi immediatamente.


POTREBBE PIACERTI ANCHE