La corretta alimentazione di un cucciolo di Carlino

La corretta alimentazione di un cucciolo di Carlino

Il vostro cucciolo di Carlino ha bisogno il giusto mix di vitamine e sostanze nutritive per aiutarlo a crescere e garantire che diventa un adulto forte e sano. Come è il caso con qualsiasi razza, fornendo così, il vostro cucciolo con una dieta corretta è assolutamente essenziale. Una dieta sana, come pure un pug sano, significa anche che dovrete impostare specifici tempi di alimentazione e acquistare una ciotola del cane che si adatta alle fisico individuale di un pug.

Nutrire il tuo cucciolo di Carlino

In primo luogo, a causa di vasta testa di pug, sarà necessario cercare di trovare una ciotola ampia che è abbastanza bassa. Questo vi permetterà l'accesso facile di pup per il cibo. La ciotola stessa può avvenire di una varietà di materiali, anche se ciascuno ha loro svantaggi. Ad esempio, una ciotola di plastica può causare brufoli, ciotole di vetro si rompono facilmente e ciotole in acciaio inox possono causare diarrea in alcuni Carlini. Qualunque materiale che si sceglie, essere sicuri di lavare ogni giorno.

Avanti, la più importante parte della dieta del vostro cucciolo Carlino è, naturalmente, il cibo. Cibo per cuccioli fabbricati è l'opzione più semplice, anche se è esattamente la più sana. La scelta migliore è quello di prepararsi il cibo del cucciolo. Inizialmente, questo può sembrare lungo e oneroso, ma non è. Se stai mangiando una dieta sana, le probabilità sono che già avrete gli ingredienti nella vostra casa. Bollito di petto di pollo, pesce, hamburger magra dovrebbe comprendere il nucleo della dieta del cucciolo del pug. È anche necessario includere verdure come spinaci, broccoli, fagiolini tagliati e piccoli pezzetti di carote cotte. Alcune amido possa essere aggiunti sotto forma di piccole quantità di riso e pezzi di patata dolce. È inoltre possibile aggiungere del brodo di pollo non stagionato al vostro cibo cucciolo fatti in casa. Ricordate, non si devono mettere qualsiasi additivi negli alimenti. Mescolare il cibo in modo che hai 40% di carne, verdure del 30 per cento e 30 per cento di amido.

Se, per qualsiasi motivo, non è possibile preparare il pug cibo del cucciolo da soli, si può ricorrere a cibo per cani fabbricati. Deve, tuttavia, essere un alimento di alta qualità cucciolo. Mai acquistare cibo per cani generico o di qualità inferiore per il vostro cucciolo, come gran parte di essa è solo filler e può contenere ingredienti che sono dannosi per la salute del tuo cucciolo. Controllare sempre l'etichetta sul cibo per cani per assicurarsi che contiene gli ingredienti corretto e il giusto equilibrio di vitamine e minerali.

Qualunque sia il tipo di cibo si decide in ultima analisi nutrire il tuo cucciolo di Carlino, si deve prendere cura di fornirlo in quantità adeguata. Il vostro cucciolo avrà bisogno almeno un'oncia di cibo per ogni libbra che pesa. Ad esempio, un cucciolo di 4 chili avrà bisogno 4 once di cibo. È anche importante che si imposta un tempo di alimentazione pianificato e aderire ad esso, poiché ciò contribuirà non solo un cucciolo sano, ma quello che è più facilmente casa addestrato. Nutrire il tuo cucciolo di Carlino l'importo richiesto tre volte al giorno a intervalli regolari. L'unica volta che è consentito per consentire il vostro pug cucciolo libero accesso al cibo è quando lui è meno di tre mesi. Dopo tre mesi, è necessario impostare tempi di alimentazione.

Infine, assicurarsi che il vostro cucciolo di Carlino ha accesso all'acqua pulita e fresca in ogni momento.

Durante l'allenamento il vostro cucciolo di Carlino, potete trovare vantaggioso utilizzare considera come una ricompensa. Ancora una volta, tenta di rendere la propria tratta utilizzando cotti pezzi di carne, come pollo o fegato. Se non può rendere i tuo ossequi, Marche più commerciali sono adatti. Tuttavia, controllare le etichette e l'acquisto di dolcetti che sono a bassi contenuto di zuccheri e grassi. Usare con parsimonia, la tratta come Carlini tendono a sviluppare problemi di obesità. Dopo il pug raggiunge 1 anno, è necessario iniziare a mangiare una dieta adulta.


POTREBBE PIACERTI ANCHE