Informazioni su Venus Fly Trap adattamento & funzione

La Venere acchiappamosche vive nelle paludi del Nord e Carolina del sud dove c'è molta umidità e luce. A causa del suo comportamento insolito che si fa beffe di tutte le nostre aspettative tipiche di una pianta, la Venere acchiappamosche ha acquisito notorietà in tutto il mondo, ma in molti modi i suoi comportamenti sono semplicemente adattamenti al suo ambiente.

Evoluzione

Acchiappamosche Venus sono parte della famiglia delle Droseraceae, che comprendono separati 188 specie di pianta carnivora, tra cui Drosera, noto anche come Drosera. Piante non fossilizzarsi molto bene, ma le prove genetiche e fossili che abbiamo indicano che la famiglia Droseraceae probabilmente condiviso un antenato comune con piante fiorite di giorno moderno decine di milioni di anni fa.

L'evoluzione delle loro abitudini carnivore era un adattamento al terreno basso-sostanza nutriente. Ci sono alcune ipotesi che si sono evoluti da piante con foglie appiccicose che assorbono le sostanze nutritive dagli insetti decaduti o piante che secernono già determinati generi di prodotti chimici.

Lure

Come l'altre piante, la Venere acchiappamosche utilizza nettare per attirare gli insetti. Tuttavia, la pianta carnivora prede su credulità dell'insetto, piuttosto che cercare un partenariato vantaggioso.

In mancanza di piante complesse del sistema nervoso, la trappola è piuttosto grezza. Si chiude ogni volta che i peli innescanti sui lobi sono stimolati dal tocco. Al fine di evitare falsi allarmi, due dei sei peli o almeno capelli due volte, avrebbe dovuto essere innescato.

Grilletto

Il metodo esatto per cui un acchiappamosche chiude sua nonna non è abbastanza chiaro, ma è probabile che la stimolazione rilascia ioni di calcio che aiutano ad per allentare la pressione del fluido della struttura extracellulare stretta attraverso l'osmosi. Ho

n l'originale dichiara, l'acchiappamosche è convessa, sporgenti verso l'esterno, ma quando si spegne, che può accadere più presto 0,3 secondi, i lobi diventano concavi. Le ciglia lunghe alla fine dei lobi tenere gli insetti all'interno, e alla fine chiude abbastanza stretti per formare un sigillo a tenuta d'aria.

Digestione

Se l'oggetto catturato nella sua nonna si scopre di essere preda che può funzionare come una fonte di cibo, poi la pianta alla fine sarà liberi fluidi digestivi e succo antisettico che impediscono la preda di decomposizione fino a suoi nutrienti possono essere rilasciati. Il tasso a cui la Venere acchiappamosche feed dipende da numerosi fattori, ma di solito è che solo pochi preda di un mese.

Costo

La natura altamente insolita della acchiappamosche potrebbe indurre a credere che il processo di cattura insetti è ad alta intensità energetica, ma Aaron Ellison e Jim Karagatzides dall'Università di Harvard trovato che il costo effettivo della costruzione della struttura era inferiore a quella di una foglia.


POTREBBE PIACERTI ANCHE