Informazioni su chitarre Charvel giapponese

Informazioni su chitarre Charvel giapponese

Come Spandex e lacca per capelli, Charvel Chitarre erano importanti per il look e il suono del metallo pesante del 1980. Originariamente una società statunitense, Charvel trasferì tutta la produzione delle loro chitarre in Giappone dal 1986 al 1991. Queste chitarre giapponese fabbricate sono state giocate da Richie Sambora, George Lynch, Steve Vai e altri chitarristi durante il periodo di massimo splendore del metallo pesante del 1980.

Storia di Charvel

Nel 1979, Wayne Charvel vendette la sua società, Charvel Guitar Repair, al dipendente Grover Jackson. Presto dopo, Charvel aveva poco a che fare con la compagnia fatta eccezione per il suo cognome sulla paletta. Nel 1980, chitarrista di Ozzy Osbourne Randy Rhodes ha disegnato una chitarra con Jackson per essere utilizzato come suo modello signature. A causa della progettazione eterodossa che non assomigliavano altri modelli Charvel, Jackson ha deciso di utilizzare il suo cognome sulla paletta. Jackson poi ha cominciato a produrre chitarre recanti il Jackson nome nonché la Charvel. Nel 1986, Charvel/Jackson spostato la produzione in California. Charvels dal 1986 al 1991 sono state prodotte presso lo stabilimento di Chushin Gakki in Nagano, Giappone.

Modello 4

La Charvel Model 4 è stato uno dei primi giapponese-prodotto Charvel guitars. Introdotta nel 1986, il modello 4 aveva un corpo Stratocaster-come curvo tradizionale fatto di tiglio. Il collo era acero con una tastiera in palissandro che aveva sharkfin intarsi. Una chitarra nota come modello di 4m aveva intarsi dot tradizionale. Trovava un pickup humbucker al ponte e due pickup single coil sono stati situati nella metà e nel collo. Il modello 1986 4 aveva un tremolo Kahler 2300, tuttavia a causa di problemi di ottimizzazione, Charvel è andato con un Floyd Rose sistema tremolo stile con modello 4 prodotte dopo il 1986.

Modello 5

La Charvel Model 5 aveva una configurazione dei pickup humbucker duello o una configurazione H-S-S come il modello 4. Il modello 5 era una chitarra di corpo di pioppo con un manico in acero e una tastiera in palissandro con 24 tasti jumbo. Un raro modello conosciuto come il modello 5 FX aveva una scala più lunga e una configurazione pickup con un humbucker al ponte e una sola bobina inclinata al collo.

Modello 6

Il modello 6 era una chitarra popolare corpo nota per il suo collo associato con un profilo estremamente sottile. La tastiera di palissandro aveva sharkfin intarsi e 24 tasti come il modello 5. Il modello 6 aveva un Jackson prodotto humbucker, nonché due pickup single coil di Jackson nella metà e nel collo.

Altre Chitarre della serie modello Charvel

Il modello 1, 2 e 3 erano chitarre per il nuovo chitarrista o il bilancio consapevole. Queste chitarre sono state straight-forward nel design con corpi Strat-come tiglio e semplici configurazioni di pick-up.

Charvel Chitarre dal 1989 al 1991

Nel 1989, Charvel rinnovato la sua linea di modello. Il nuovo Charvels sono stati separati in diverse serie, tra cui il classico, Fusion e contemporaneo. La serie Classic incluso la 275, 375, 375 Deluxe, 475 e 750xl. Della serie Fusion incluso chitarre con scala più corta e la contemporanea serie incluso il predatore e spettro.A causa dell'esplosione del grunge roccia nel 1990, come metalli pesanti, Charvel divenne ben presto passe e il marchio è stato poi associato con il mercato di fascia bassa chitarra.


POTREBBE PIACERTI ANCHE