In posa & tecniche di illuminazione per la fotografia di Ritratto Studio

In posa & tecniche di illuminazione per la fotografia di Ritratto Studio

Fotografia di ritratto in studio permette il massimo controllo per il fotografo..--e il miglior risultato per il soggetto. Con combinazioni di illuminazione e posa, possono essere evidenziate le migliori caratteristiche di un soggetto, mentre suoi difetti sono nascosti. Ritratti singoli usano raramente più di tre luci; Ci sono punti di partenza per questi rendere semplice il compito del fotografo nuovi standard.

Nozioni di base di illuminazione

Luci di studio hanno tre categorie: main, luci di riempimento e retro o lampeggia. La luce posteriore si siede tra il soggetto e lo sfondo. Può essere appuntito verso il soggetto o dello sfondo. La luce di riempimento fornisce l'illuminazione generale del soggetto e di solito è di sopra e dietro la posizione della telecamera. La luce principale cambia posizione al massimo per creare diversi effetti. La luminosità di ogni luce, rispetto alle altre, crea ulteriori effetti.

Breve illuminazione

La breve luce principale è a sinistra del soggetto.

Utilizzando una base disposizione di tre luci, illuminazione larga e fare riferimento al percorso della luce principale. Per creare effetti di luce breve, immaginare una linea tra la fotocamera e il soggetto. Posizionare la luce principale fuori questo asse in grande misura, 90 gradi o anche maggiore, dal lato il soggetto lontano dalla fotocamera. Per una persona con una faccia rotonda o pesante, e questo aiuta apparire più lungo e più sottile.

Ampia illuminazione

Ampia illuminazione mette in evidenza la maggior parte del volto di un soggetto.

Quando la luce principale viene portata indietro verso l'asse della fotocamera e sullo stesso lato come la fotocamera, ampia illuminazione viene creato. Qualcuno con un viso sottile o lungo può trarre beneficio da questa tecnica; tende a dare un'illusione più aperto e rivelatrice ed è meno misteriosa luce breve estreme. Perché ci sono meno ombre quando la luce principale è più vicina all'asse, questa è una buona tecnica per le persone anziane minimizzare le rughe. Altezza della luce principale può essere regolata troppo; per esempio, può essere abbassata alle ombre di contatore in occhi infossati.

Posa: Testa e corpo

Ci sono tre posizioni di base per la testa del soggetto: dritto, 3/4 e profilo. Una volta che si sceglie la posizione per il viso, la posizione del corpo viene scelto dalle restanti due posizioni. Non si desidera che il corpo orientato lo stesso angolo della testa. Caratteristiche di una persona possono suggerire la postura della testa. Un grande naso dovrebbe essere sparato dritto, mento leggermente rialzata, considerando che un piccolo naso sembra meglio in 3/4 o profilo. Un tipico sgabello in posa è breve. Piedi di un modello dovrebbe essere piatto sul pavimento per una migliore postura. Sgabelli e sedie alte incoraggiano dinoccolato. In piedi sono meglio di uno sgabello alto.

Posa: Angolo di ripresa

Modifica dell'altezza di posizione della telecamera rispetto il soggetto dà sensazioni diverse per una posa. Cercare una posizione più alta per un soggetto con un mento quadrato. Posizione telecamera mobile fuori l'asse immaginario illuminazione cambia la quantità di luce corta e larga all'interno di una determinata posa. Avendo un modello tenere un posa e spostare solo i loro occhi funziona in piccole quantità, ma troppo è innaturale.

Scattare fotografie

Nei giorni della pellicola da 35mm, un fotografo professionista sentivo successo se non ci fossero immagini di "custode" di tre-sei per rotolo di 36 esposizioni. Prendere un sacco di foto del tuo modello, con molte variazioni di illuminazione e posa. Volete prendere quell'espressione perfetta. Con un sacco di esposizioni, il modello inizia a rilassarsi ed essere più confortevole.


POTREBBE PIACERTI ANCHE