Importanza della respirazione

La respirazione è il processo che ottiene ossigeno ai tessuti del corpo. Nei mammiferi, questo comporta l'inalazione attraverso il naso nei polmoni, dove l'ossigeno entra nel sangue. Sangue ossigenato trasporta ossigeno ai tessuti e rimuove l'anidride carbonica (il gas di scarico prodotto dal metabolismo). Alla fine del ciclo respiratorio si verifica quando l'anidride carbonica viene espirata. Senza il sistema circolatorio (cuore e vasi sanguigni), l'apparato respiratorio sarebbe inefficace.

Naso e seni paranasali

Le condizioni del naso (riscalda e umidifica) aria prima che entra nei polmoni. I seni sono aperture nelle ossa del cranio e sono collegati alla cavità nasale, quindi più aria può essere riscaldata e inumidito. Naso e seni paranasali sono rivestiti con muco-producendo le cellule e le ciglia. Il muco appiccicoso intrappola le particelle nell'aria (ad esempio, polvere o il polline). Le ciglia, che appaiono come piccoli peli, spingono il muco fuori dal corpo.

Trachea

L'aria lascia il naso attraverso la faringe, che imbuti di cibo dalla bocca all'esofago e l'aria dal naso alla trachea. Perché la trachea e l'esofago attraversarlo è possibile "ingoiare sbagliato" e ottenere cibo nella trachea---vale a dire soffocare il vostro cibo. La trachea è foderata con cartilagine e con le ciglia e le cellule che producono muco che particelle che avrete passato il naso possono essere catturate nella trachea.

Bronchi

Parte inferiore della trachea si divide in due bronchi che dividere in progressivamente più piccoli bronchi e bronchioli ancora più piccoli che portano l'aria nei polmoni. Come i tubi diventano più piccoli hanno meno cartilagine e muscolo liscio più.

Polmoni

All'estremità dei bronchioli sono gli alveoli, piccole sacche che sono una cella spessa. Sul lato opposto degli alveoli sono capillari, dove il sangue dal cuore passa e abbandona l'anidride carbonica che ha portato dal corpo per l'ossigeno nei polmoni.

Scambio di gas in Alveoli

Emoglobina nei globuli rossi si lega al biossido di carbonio e ossigeno, ma non entrambi allo stesso tempo. Quando il sangue passa negli alveoli ricco di ossigeno nei polmoni, l'anidride carbonica lascia il sangue ed entra le sacche di aria, mentre l'ossigeno fa l'opposto. Il sangue che lascia i polmoni e ritorna al cuore è pieno di ossigeno.

Distribuzione di ossigeno al corpo

Il cuore pompa il sangue ossigenato di ritorno dai polmoni al resto del corpo. Ossigeno lascia il sangue quando raggiunge i capillari; nei tessuti l'ossigeno è usato per metabolizzare le sostanze nutrienti e fornire energia. Allo stesso tempo, il biossido di carbonio (fatto quando l'ossigeno è esaurito) torna nel sangue può essere scambiata per l'ossigeno nei polmoni.


POTREBBE PIACERTI ANCHE