Il modo più semplice per giocare a scacchi

Il gioco da tavolo noto come scacchi sono stato intorno dal verso l'anno 1200, anche se le sue origini sono pensate per essere in un gioco di vi secolo sviluppato in India nordoccidentale. Nel corso delle prossime poche centinaia di anni le regole sono state modificate fino a quando il gioco è venuto alla sua forma attuale nel circa 1475 in Italia e Spagna. Il primo torneo moderno, si tenne a Londra nel 1851, e da lì scacchi sviluppato in uno sport in tutto il mondo. Anche se ci vogliono anni per padroneggiare il gioco, le regole di base di scacchi sono molto semplici da imparare.

Istruzioni

• Impostare il bordo di scacchi di 64 quadrati con le prime due righe sui lati opposti è riservati per i pezzi degli scacchi. La prima fila è per i pegni. In prima fila l'ordine dei pezzi è cavaliere, Torre, alfiere, Regina, re, vescovo, cavaliere e rook. Una volta impostato, il giocatore bianco muove per primo.

• Spostare pedine uno o due spazi quando inizialmente spostandoli fuori di prima fila. Essi possono solo andare avanti e dopo si sono spenti prima fila possono muoversi solo uno spazio una girata. Per catturare un pezzo avversario con un pedone che è necessario spostare diagonalmente in avanti. Questa è l'unica volta pedine possono spostarsi in diagonale.

• Vescovi spostare diagonalmente su tutta la linea numero di spazi aperti nel loro percorso. Essi possono solo spostare diagonalmente e non può saltare i pezzi.

• Cavalieri possono saltare pezzi e spostare in una forma modificata "L", in quanto essi possono spostare due spazi alla parte anteriore, posteriore o i lati e poi uno spazio per completare il "l". Ad esempio, se si sposta un cavaliere due spazi alla parte anteriore, è possibile spostare uno spazio a sinistra o a destra, o se si sposta due spazi a destra, è possibile spostare uno spazio a parte anteriore o posteriore.

• Rooks muoversi in linea retta su tutta la linea alla parte anteriore, posteriore o i lati. Corvi non possono spostarsi in diagonale, né può saltare pezzi.

• La Regina è il pezzo più potente negli scacchi moderni. Lei è una combinazione di una torre e un alfiere, essendo in grado di spostare il numero di spazi sono aperti in linea retta, anche se lei non può saltare i pezzi.

• Il re è il pezzo più importante, ma anche uno dei più vulnerabili, e lo scopo del gioco è quello di proteggere il proprio mentre cattura il tuo avversario. Il re può muovere solo uno spazio in qualsiasi direzione ogni turno.

• Posizionare il tuo avversario in scacco spostando un pezzo in grado di catturare il re dell'avversario. Una volta in scacco, il tuo avversario deve catturare il pezzo che li ha posti in check con o muovere loro re in una casa sicura. Non possono muoversi loro re in un'altra piazza che li metteranno sotto controllo.

• Vincere il gioco mettendo il tuo avversario in scacco matto, che significa che loro re non ha nessun quadrato sicuro di spostare fuori controllo.


POTREBBE PIACERTI ANCHE