Il clima del Texas

Stato secondo più grande degli Stati Uniti è Texas con alcuni 266.807 miglia quadrate. Molte persone possono pensare che il clima del Texas è solo pianura caldo. Ma pur essendo così grande, Texas e in realtà si estende tra sezioni freschi e caldi delle zone di temperatura dell'emisfero settentrionale. I suoi confini sono il Messico a sud, Oklahoma al suo nord, nuovo Messico a ovest e Arkansas e Louisiana ad est. Texas è noto per le sue vaste pianure, praterie, colline e terreni di dessert.

Tipo

Texas ha tre tipi di primaria clima: continentale steppa, montane e marine modificate. La steppa continentale è comune in Texas High Plains, che sperimenta le gamme di temperature estreme, bassa umidità e precipitazioni minime. Si tratta di un clima semi-arido, con inverni miti. Zona di clima di montagna ha temperature più fresche e precipitazioni irregolari di esperienze. Il clima marino modificato è subtropicale, comprese le zone classificate come umido, sub-umido, semi-aride e arido.

I fatti

La zona del Texas è 266.807 miglia quadrate. Questo include 4.790 km2 di acque interne, ma non le 7 miglia quadrate delle acque costiere del Golfo del Messico. Sua massima elevazione è Guadalupe Peak a 8.751 piedi sopra il livello del mare. Le temperature vanno da una media a luglio di 83 gradi F a una media in gennaio di 46 gradi F. precipitazione annuale sono di 27 pollici.

Caratteristiche

La parte orientale del Texas, che comprende circa un terzo dello stato, ha un clima umido subtropicale, sperimentando le estati calde. La parte centrale del Texas, che comprende un altro terzo dello stato, è un clima sub-umido subtropicale con estati calde e inverni aridi. Il resto dello stato comprende regioni di bacino e plateau che sono un clima arido subtropicale, con anomalie di precipitazione di estate. Un clima subtropicale steppa, con condizioni meteo semi-aride dei semi si trovano a metà strada lungo la valle del Rio Grande a Pecos Valley. Altitudini più elevate, come ad esempio Guadalupe, sperimentare i climi più freschi di montagna.

Geografia

Texas è situato lungo il Golfo del Messico, con 367 miglia di litorale e questa zona costiera è suscettibile all'ira di uragani. Infatti, uno degli uragani più letale nella storia degli Stati Uniti ha colpito la città di Galveston, Texas, nel 1900 ed era conosciuto come l'uragano di Galveston, sostenendo più di 8.000 vite.

Storia di

Uragani importanti, con venti superiori a 111 miglia all'ora hanno colpito il Texas numerose volte nel corso del secolo scorso. Dopo l'uragano di Galveston, un altro passato sopra Velasco, Texas, nel 1909, distruggendo metà della città. Il mese successivo un uragano che danneggiato Haiti e Messico ha causato significativi gales lungo Texas costiere. Nel 1915 un altro mortale uragano ha colpito Galveston. Corpus Christi ha sofferto un uragano quattro anni più tardi, e un altro ha colpito la zona di Houston nel 1943. Uragano Audrey si fece strada lungo il confine del Texas/Louisiana nel 1957, con danni stimati circa $ 700 milioni. Gli uragani hanno continuato a visitare Texas con Carla nel 1961, Beulah nel 1967, Allen nel 1980, Alicia nel 1983, Gilbert nel 1988 e Bret nel 1999. Storicamente, tornado ha colpito Texas più di 100 volte l'anno. (Vedere la sezione risorse per più sulla storia di uragano di Texas).

Fattori di rischio

Fattori di rischio per persone che vivono in Texas costiera comprendono gli uragani, ma Tornado spesso può essere più dannoso per il loro approccio improvviso. Più di 100 tornado ha colpito Texas ogni anno. Percorsi di tornado da sud-est nel Texas meridionale costiero sono prevalenti a causa della maggiore frequenza di modelli meteorologici tornado-friendly, come gli uragani dal Golfo del Messico.


POTREBBE PIACERTI ANCHE