I vantaggi di un intervento precoce per i bambini sordi

I vantaggi di un intervento precoce per i bambini sordi

L'importanza di un intervento precoce per i bambini sordi è universalmente accettato, ma polemica persiste oltre che forme di intervento sono i migliori per il bambino. La comunità dei sordi enfatizza fortemente un approccio linguistico, dando priorità alla precoce esposizione alla lingua. Il modello medico enfatizza un approccio uditivo che assegna una priorità la capacità di parlare e ascoltare. Maggior parte dei ricercatori concordano che acquisizione del linguaggio si verifica all'inizio. Bambini che non raggiungono le tappe linguistiche comune loro coetanei nelle abilità linguistiche di ritardo per i più piccoli. Se il ritardo è grave, il ritardo può diventare permanente. Intervento precoce è incentrato sulla prevenzione di questa crescita stentata comunicazione. Il dibattito verte di vantaggi e svantaggi degli approcci linguistici e uditivi.

Intervento linguistico

Il vantaggio dell'approccio linguistico è che American Sign Language è un linguaggio naturale completato, completamente alla pari con le lingue parlate. L'esposizione a ASL introduce il bambino alla lingua immediatamente, creando una base per la successiva aggiunta di altre lingue. Con impegno familiare e quotidiana comunicazione faccia a faccia, ASL è un primo passo verso l'alfabetizzazione completo. Con la lingua di base assicurata, diventa possibile imparare la grammatica, vocabolario e idiosincrasie di altre lingue, in particolare inglese.

Bilinguismo

Il timore comune è che l'apprendimento ASL inibirà la comprensione della lingua inglese. Ma è vero il contrario..--ASL migliora apprendimento della lingua inglese. Bilinguismo ha dimostrato benefici in comunicazione, nonché lo sviluppo del cervello e la capacità di monitorare l'ambiente. La grammatica della ASL è espresso in tre dimensioni, una modalità di espressione non è disponibile in inglese. Piuttosto che generare confusione, conoscenza di più grammatiche migliora l'agilità mentale.

Intervento uditiva

Intervento precoce uditiva si basa sulla tecnologia per fornire la percezione del suono e formazione intensiva per rilevare modelli attraverso la lettura del discorso. Ciò significa in genere apparecchi acustici per la lieve indebolimento dell'udito severo o di impianti cocleari per bambini profondamente sordi. L'US Federal Drug Administration permette innesti fin da 12 mesi a partire dal 2013. Il vantaggio dell'approccio uditivo è l'effetto di rete. La maggior parte delle persone si basano su audiofoniatrico di comunicare. I bambini con la capacità di partecipare a questa rete hanno accesso più ampio alle risorse della rete e le persone in essa.

Punti di forza combinate

I genitori di un neonato bambino sordo si trovano ad affrontare il compito di ordinamento quale strategia di intervento precoce si sentono meglio. Se sono udito, come sono di 90 per cento dei genitori con i bambini sordi, la prospettiva di imparare ASL può essere scoraggiante. Gli impianti richiedono un intervento chirurgico invasivo nel cranio con risultati variabili, a seconda dell'età dell'impianto, condizione del nervo uditivo, grado di familiarità del destinatario con suono e discorso, il processo di mapping postoperativa e diversi altri fattori. Lettura vocale è più efficace per i bambini con lievi a moderati livelli di compromissione dell'udito.

Se viene presa la decisione di andare avanti con apparecchi acustici o un impianto, un approccio ibrido che comprende l'esposizione ASL può conferire il più grande vantaggio. L'attuale tecnologia uditiva non è equivalente a audizione completa. In generale, l'effetto è stato quello di fornire l'equivalente di essere duro di udito, lasciando lacune fondamentali nella comprensione quando contando sul discorso letto e sentito da solo. ASL può aiutare a colmare queste lacune, soprattutto durante lo sviluppo iniziale quando lingua accesso è fondamentale.


POTREBBE PIACERTI ANCHE